Maradona: “Napoli, che partita col Borussia! Stasera segna Higuain”

C’è il suo zampino nell’ultimo successo del Napoli a Milano, sponda rossonera. Maradona e Giordano: questo i nomi degli ultimi due marcatori che permisero al club azzurro di espugnare San Siro. Maradona, intervista in esclusiva da Il Mattino, parla di quella storica vittoria: “Ricordo tutto, anche quella partita. Giocammo un primo tempo memorabile, 2-0 e via, nella ripresa Garella fece miracoli. Segnò anche il povero Di Bartolomei, ma meritammo di vincere. Stavamo gettando le basi per il tricolore, lo scudetto sarebbe arrivato nel campionato successivo”.

Il Napoli apprezzato in Champions League lascia ben sperare in chiave scudetto: “La prestazione contro il Borussia è stata esaltante, faccio i complimenti a Benitez, alla squadra e ovviamente ai tifosi. Napoli e il Napoli sono nel mio cuore, seguirò con la grande passione che nutro per gli azzurri tutte le partite. Questo può essere l’anno buono, l’inizio è stato felicissimo. Bisogna continuare cos√¨ e vincere a Milano, magari con un gol del mio grande amico Higuain: è un fenomeno. Forza Napoli!”.

Condividi