Lazio-Petkovic: fine della telenovela. Il tecnico licenziato per giusta causa

La Lazio ha risolto per giusta causa il contratto di lavoro con il tecnico Vladimir Petkovic, il suo vice Antonio Manicone e con il preparatore Paolo Rongoni. Lo ha annunciato la stessa società biancoceleste con un comunicato sul suo sito web. Nella nota si legge che la decisione è avvenuta “a conclusione di un procedimento disciplinare promosso con regolare contestazione di addebiti e giustificazioni presentate dagli interessati. I fatti accaduti hanno determinato la cessazione del vincolo fiduciario che costituisce elemento essenziale del rapporto di lavoro”. “La società comunica di avere incaricato della conduzione della squadra Edoardo Reja, il quale si avvarrà della collaborazione di Alberto Bollini e Adriano Bianchini”, ha concluso il comunicato.