L’Avellino sportiva unita sotto l’effige della sfera

Nessuna descrizione della foto disponibile.Samo alla vigilia dell’inizio del campionato di Serie C, domani pomeriggio alle 15:00 l’Avellino scenderà in campo per affrontare la sua prima giornata. Esordio casalingo al Partenio Lombardi contro il Catania.

Gli irpini partono con un battesimo di fuoco , scontro diretto già alla prima contro una squadra volitiva e ostica da affrontare. “You will not walk alone” – rivisitando il celeberrimo coro dei tifosi del Liverpool nei confronti della loro squadra del cuore? Questa volta, però, il Lupo avrà una tifoseria d’eccezione. Oltre ai fedelissimi che riempiranno l’impianto sportivo, oltre 2000 gli abbonati più coloro che sceglieranno di acquistare il biglietto di volta in volta, c’è un tifo non certamente consueto.

Si tratta del San Tommaso, squadra neopromossa nel campionato di Serie D, che in attesa dell’esordio nella propria categoria di appartenenza tra una settimana, hanno deciso di inoltrare virtualmente una lettera d’augurio ai cugini. La squadra di Marco Cucciniello, rappresentante del rione San Tommaso di Avellino, tramite il proprio canale Facebook ha inviato un messaggio alla squadra di Gianandrea De Cesare: “In attesa di noi, buon viaggio a voi. Forza Avellino”.

Un segno di vero e proprio fair play, in uno sport in cui difficilmente squadre della stessa città si uniscono e augurano il meglio ai cugini. Avellino si unisce, quindi, sotto un unico stemma, quello della sfera che sfreccia sul campo sintetico del Partenio Lombardi.

Cristina Mariano

Condividi