Lady Turris. Primo ko del 2014, con la Real Salernitana termina 3-1

Arriva contro la Real Salernitana la prima sconfitta del 2014 per la Lady Turris che viene sconfitta per 3-1. Mister Izzo deve far i conti con le assenze pesanti come quella di Borrelli che viene sostituita da Longobardi. Brutta prestazione quelle delle coralline che riescono a tener campo fino al 30′ quando Volpe su calcio d’angolo di Taddeo insacca alle spalle di Longobardi. Il raddoppio granata arriva al 44′ con Marino che a tu per tu con l’estremo difensore non sbaglia. Nella ripresa la Lady Turris entra in campo con uno piglio diverso e accorcia con Panico su punizione al 65′. a dieci minuti dalla fine arriva la doccia fredda ancora con Marino che ben servita dalla difesa scatta sul filo del fuorigioco batte Longobardi e realizza il definitivo 3-1 per le locali.

Miglior in campo è stata Longobardi che nonostante non fosse il suo ruolo ha chiuso la porta in molte occasioni tenendo a galla la sua squadra. Domenica le coralline tra le mura amiche se la vedranno con il Prater Club che grazie al pareggio contro il Padula (1-1) è a pari punti proprio con la formazione di mister Izzo.

Real Salernitana – Lady Turris 3-1

Reti: 30′ Volpe, 44′ 80′ Marino, 65′ Panico (L)

Real Salernitana: Benigni, Carbone, Sabbatino, Citro, Cammardella, Miano, Taddeo, Olivieri, Volpe (50‘ Cantiello), Iuliano, Marino. All. Saggese

Lady Turris: Longobardi, Romano, Viscovo, Murat, Terracciano, Cocola, Perrucci, Occhiati, Nippoli, Panico, De Cristofaro. A disp.: Serpe, Brillante. All. Izzo

Arbitro: Vincenzo Marra di Agropoli

Ufficio Stampa Lady Turris.

Condividi