juve stabia

Serie C; la Juve Stabia cerca conferme, Casertana e Cavese inseguono i playoff

Domenica ricca di grandi sfide nel girone C di Serie C. Arrivati alla trentacinquesima giornata, le squadre campane sono tutte alla ricerca dei rispettivi obiettivi, tranne la Paganese che è ormai ad un passo dalla retrocessione diretta nonostante i tre punti a tavolino “offerti” dal Matera.

Dopo l’importante vittoria interna nello scontro al vertice contro il Trapani, la Juve Stabia è alla ricerca di conferme per continuare a coltivare il sogno Serie B. Con Canotto pienamente recuperato e la squadra al top della forma, la Juve Stabia sarà ospite sul campo della Sicula Leonzio per una gara da non sottovalutare. La compagine siciliana è vogliosa di approdare ai playoff per la seconda stagione consecutiva ed il buon campionato disputato finora potrebbe creare qualche grattacapo agli uomini allenati da Caserta.

Partita sulla carta semplice, ma viste le numerose “inciampate”, da non sottovalutare per la Casertana di mister Pochesci che al “Pinto” ospita il Siracusa. La formazione siciliana è comunque in buona forma dopo aver trionfato di misura contro il Rieti di Capuano, pertanto la salvezza non è affatto un miraggio. Chiaro che strappare un punto a Caserta farebbe onore al Siracusa, ma la Casertana dopo aver vinto 1-0 a Monopoli dovrà cercare di confermarsi e scalare nuovamente la griglia playoff per abbassare i malumori della piazza che si aspettava un campionato molto diverso.

Umori poco sereni anche in casa Cavese dato che i tifosi non hanno ancora digerito il pesante 4-0 di Potenza. Nella giornata di domenica gli “aquilotti” proveranno a ritornare in lizza per i playoff cercando di battere una Reggina che si ritrova a 40 punti proprio con la Cavese. Sarà sicuramente una partita dura quella del “Lamberti” ed è evidente che il pareggio sarebbe il risultato peggiore per entrambe le squadre.

Francesco Nettuno