Juventus. Guai in casa bianconera: si fermano Morata e Pogba

Sette giorni di stop per Paul Pogba, fermato da una distorsione alla caviglia destra. Lo staff medico della Juventus ha visitato il giocatore, confermando la diagnosi dei colleghi della Nazionale francese. Il centrocampista bianconero era rientrato ieri sera a Vinovo, dopo aver lasciato il raduno della Francia (che sempre ieri ha superato 4-0 l’Armenia in amichevole con le reti di Griezmann, Cabaye e la doppietta di Benzema).

Ancora guai in casa Juventus. Dopo Pogba, si ferma anche Alvaro Morata. L’attaccante bianconero è uscito in barella dopo uno scontro di gioco al 33′ della partita Spagna-Lussemburgo, valida per le qualificazioni all’Europeo del 2016. Morata dopo essere caduto a terra si è rialzato per poi accasciarsi di nuovo, toccandosi ripetutamente il polpaccio destro, prima di essere accompagnato fuori dal terreno di gioco in barella.

Condividi