Juventus. Calciomercato: tre cessioni e Chiesa in arrivo

Ormai si attende solo l’ufficialità di Federico Chiesa alla Juventus. Il calciatore che si appresta a dire addio alla Fiorentina si è sottoposto alle visite mediche di rito in quel di Firenze, dove è impegnato con la Nazionale. Le cifre, come divulgare dal giornalista Sky Gianluca Di Marzio, parlano di un prestito biennale, con pagamento annuale di 2 milioni nel primo anno e 8 nel secondo, ed obbligo di riscatto fissato a 40 milioni per un affare che frutterà ai viola un totale di 50 milioni solo al verificarsi di tre condizioni: piazzamento di bianconeri tra le prime quattro in classifica, che Chiesa giochi il 60% delle partite per un minimo di 30 minuti e che faccia almeno 10 gol e 10 assist.

Nel frattempo, in casa bianconera è anche tempo di addii. A partire è Douglas Costa, che torna in prestito secco al Bayern Monaco, Mattia De Sciglio volerà all’Olympique Lione sempre in prestito come quello di Hans Nicolussi Caviglia al Parma.