Juve Stabia. Zampano: “Dobbiamo vincere a Cittadella”. Sowe: “Pari col Siena? Che peccato”. LE FOTO

A parlare nella conferenza stampa odierna allo Stadio Menti sono Francesco Zampano ed Al√¨ Sowe. E’ l’esterno di difesa a rispondere per primo alle domande dei giornalisti, partendo dal doppio impegno tra Nazionale Under 20 e Juve Stabia: Per me è una grande soddisfazione andare in nazionale, sono tornato sabato e ho giocato la partita, è stato solamente un peccato perderla.

Un’analisi anche riguardo al match di sabato scorso col Siena : Avevamo preparato bene la partita, siamo partiti subito forte ed abbiamo trovato il gol con Scozzarella; peccato solamente per il calo fisico a fine partita, avremmo potuto tranquillamente vincerla questa gara.
Zampano pronto a dare tutto per la causa gialloblù, a prescindere dal ruolo in campo: A me basta giocare, il mister può mettermi dove vuole, sono a sua disposizione, mi sono trovato bene con Vitale davanti. Noi non guardiamo la classifica, ora dobbiamo solo allenarci bene e cercare di vincere la gara col Cittadella, non dobbiamo fare l’errore di sottovalutare l’avversario, dobbiamo allenarci con la giusta concentrazione per ottenere questi primi tre punti. √à vero, non siamo partiti benissimo quest’ anno, ma la nostra è una rosa competitiva, ci salveremo di sicuro confidando anche nella favola delle cinque partite di inizio anno. Personalmente cerco di fare bene, è grazie alla Juve Stabia se mi ritrovo nel giro della nazionale. Il mister m’ha ben impressionato, è uno che crede nei giovani. Infine: Questo pubblico ci può dare una grossa mano, m’ha impressionato tantissimo nella gara di sabato scorso.

Dopo Zampano, è Al√¨ Sowe a parlare alla stampa, a partire dalla gara pareggiata sabato contro il Siena: Noi lavoriamo bene in settimana, sabato eravamo scesi in campo per cercare di vincerla, di sicuro non per pareggiarla o perderla come le altre volte. Fare l’esterno destro non è il mio ruolo, ma io cerco ogni volta di fare bene, a me piace giocare come attaccante, Braglia pensa che Diop e Di Carmine possano giocare bene insieme, ma io lavoro duro per mettere in difficoltà il mister, lo faccio per me e per la squadra.

dall’inviato
Gianluca Brancati

Sowe juve stabia Sowe Zampano juve Stabia Zampano Zampano Sowe juve stabia

Foto: SportCampania.it

Condividi