Juve Stabia. Proseguono senza sosta gli allenamenti in casa gialloblù

La Juve Stabia di mister Fabio Caserta, dopo essersi sottoposta a test sierologici, molecolari e ai noti tamponi per Covid-19, continua ad allenarsi senza sosta e con grande intensità in vista della ripresa del campionato che ripartirà ufficialmente il 20 giugno. Le vespe riprenderanno il proprio cammino in Serie B con un insidioso match. I gialloblù torneranno in campo per l’obbiettivo salvezza allo stadio Adriatico contro il Pescara di Nicola Legrottaglie. Gara alla quale le vespe non hanno alcuna intenzione di arrivare impreparate.

Proprio per questo la Juve Stabia di Caserta prosegue con tenacia e determinazione il programma di lavoro. Le vespe hanno ripreso la preparazione questa mattina sul manto erboso dello stadio Romeo Menti. La seduta odierna è stata abbastanza intensa, caratterizzata da esercizi di forza, lavoro atletico e tecnico tattico. Alla sessione di stamani hanno preso parte anche sei giovani talenti della Primavera delle vespe. Si tratta dei classe 2002 Mariano Guarracino, Vincenzo Paolino Della Pietra, Alessandro Oliva, Stefano Selvaggio, Luigi Luongo e Aniello Boccia.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi