Juve Stabia. Nuovo innesto per Caserta: arriva Cissé

Ora è ufficiale, Karamoko Ciss√© è un giocatore della Juve Stabia. L’attaccane guienano, dopo la stagione divisa tra Hellas Verona e Carpi, approda alla corte delle vespe di mister Fabio Caserta.

La società termale del presidente Andrea Langella, come annunciato attraverso una nota ufficiale, si è assicurata le prestazioni della possente punta di proprietà dell’Hellas Verona in prestito con diritto di riscatto in caso di salvezza. Karamoko Ciss√©, cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta, con la quale ha esordito in Serie A nel 2006, stamani si è aggregato ai suoi nuovi compagni, prendendo parte alla prima seduta da giocatore gialloblù.

Un innesto di esperienza per la Serie B su cui mister Caserta potrà fare grande affidamento. Ad attestarlo sono le 140 presenze e i 21 gol collezionati con le maglie di Albinoleffe, Benevento, Bari, Hellas Verona e Carpi. Proprio con i colori giallorossi della compagine sannita, l’attaccante classe 1988 ha contributo alla fatidica cavalcata dalla Serie C alla A.

Queste le prime parole di Karamoko Ciss√© da calciatore della Juve Stabia dopo la firma sul contratto: Sono felice di iniziare questa nuova avventura e non vedo l’ora di conoscere i miei nuovi compagni e di dare una mano per contribuire a raggiungere gli obiettivi societari.

 

Nunzio Marrazzo

Condividi