Juve Stabia. Domenico Ceparano ad un passo dall’addio

Sembra arrivata ai titoli di coda la storia d’amore tra la Juve Stabia e Domenico Ceparano. Il calciatore tesserato nel 2014 dalle vespe si è formato proprio nel settore giovanile gialloblù. Dai giovanissimi alla Berretti, il calciatore si è messo in mostra giocando da titolare inamovibile. Negli due anni, però il terzino destro classe 2000 non ha avuto l’occasione di restare tra le fila delle vespe, andando a giocare in prestito in altre squadre per farsi le ossa.

In Campania si ricorda la bella annata tra le fila dell’Afragolese di Giovanni Masecchia, nel campionato di Eccellenza, dove giocava proprio come esterno di difesa nel 4-3-3 del tecnico. Un giocatore di spinta che andava a supportare la mezzala e l’ala nella fase di possesso palla. Duttile calciatore si è potuto far notare anche come esterno di centrocampo in una linea a cinque e nel Pomezia in questa stagione è stato adattato a terzino sinistro. In Serie D proprio tra le fila del Pomezia ha raccolto circa 22 presenze.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, il classe 2000 sarebbe destinato a lasciare Castellammare di Stabia, in apertura del calciomercato per i professionisti. Pronto ad una nuova avventura il difensore si guarda attorno per scegliere la prossima destinazione.