Italia-Romania. Stadio Dall’Ara blindato, a Bologna è massima allerta

Misure di sicurezza rafforzate, stadio Dall’Ara praticamente blindato. L’incubo del terrorismo di matrice islamica, tornato prepotente dopo le stragi di Parigi, non risparmia nemmeno Bologna, sede questa sera dell’amichevole che vedra’ la Nazionale, reduce dalla sconfitta di venerdi’ sera per 3-1 in Belgio, affrontare la Romania (ore 20.45, diretta su Rai1, arbitro lo svizzero Jaccottet). Il ct Conte, come annunciato ieri in conferenza stampa, non rinuncera’ al suo modulo preferito, il 4-4-2, riproponendo dal pronti e via la coppia offensiva composta da Eder e Pelle’. In mezzo al campo, in attesa del rientro di Verratti, considerato il ‘nuovo Pirlo’, tocchera’ a Marchisio e Soriano, con Florenzi ed El Shaarawy con licenza di affondare sui rispettivi out di competenza. Capitan Buffon difendera’ i pali e guidera’ una difesa composta, da destra a sinistra, da Darmian, Barzagli, Bonucci e Chiellini. Proprio quest’ultimo, spostato al ruolo di terzino, entrera’ nella top 10 azzurra con 82 presenze, raggiungendo una leggenda del calcio italiano come Franco Baresi.Nella Romania, qualificata come gli azzurri alla fase finale dell’Europeo di Francia 2016, due volti noti come Tatarusanu (Fiorentina) e Chiriches (Napoli) ed una maglia che ricordera’ le 27 vittime dell’incendio al Colectiv Club di Bucarest dello scorso 30 ottobre.(AGI) .

 

 

Condividi