Interpianurese. Si riparte da Longobardi: “Non ho esitato un attimo”

L’Interpianurese riparte per la prossima giornata e lo fa ufficializzando il mio tecnico. Sarà mister Enzo Longobardi, che nella scorsa stagione ha guidato la Puteolana e il Pianura, a sedere in panchina.

La nostra redazione ha intercettato il tecnico, che in esclusiva, ha rilasciato le sue prime parole da tesserato dell’Interpianurese. Una trattativa veloce che non ha trovato intoppi: “Ci siamo sentiti la settimana scorsa, ieri ho incontrato la dirigenza e non ho esitato nemmeno un secondo e ho accettato…progetto serio e importante fatto da persone appassionate e serie. Società ambiziosa che ha fame di far bene anno dopo anno”. Una società ambiziosa che si pone come obiettivo il salto di categoria, in particolare il raggiungimento dei play-off. E proprio su questo punto il mister precisa: “Puntelleremo solo alcuni reparti, partiamo da un gruppo solido e quasi del tutto completo”.

Un cambio quasi radicale per il tecnico, che resta a Pianura ma lascia la maglia azzurra per vestire quella dei cugini. Un rapporto comunque buono e solido che legava Longobardi alla società di Valerio Augusto Petra: “La non conferma? Non c’è un motivo preciso. In queste categorie non esistono contratti quindi capita che sia gli allenatori che i dirigenti prendano due strade diverse”.

Non resta quindi che augurare un in bocca al lupo all’Interpianurese ed al tecnico Longobardi.

Cristina Mariano

Condividi