Inler: “Scudetto? Ci siamo anche noi. Il gioco di Benitez…”

Gokhan Inler, centrocampista del Napoli, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sportitalia. Si parte con il cambio tecnico, da Mazzarri a Benitez: “Stiamo lavorando per entrare in questo nuovo modo di giocare per aiutare il mister. Il passaggio al nuovo modulo non ha cambiato molto, gli esterni sono più offensivi e ora si gioca col trequartista. Per me non cambia molto”.

Inler non si nasconde, questo Napoli può lottare ancora per lo scudetto: “Non c’è paura, ma è meglio guardare partita dopo partita”.

Il capitano della nazionale svizzera fa il punto sulle antagoniste nella lotta al tricolore: “La Juve si è rinforzata, ma anche Milan, Inter, Roma e Fiorentina. Dimostrazione che il campionato italiano è sempre ad altissimi livelli”.

Condividi