Guiscards Salerno. Superato il CUS Napoli, salernitane balzano al primo posto

Non si ferma la corsa della Saledil Guiscards che sul campo del Cus Napoli conquista la terza vittoria consecutiva. Una prestazione solida e convincente quella offerta dalle foxes care al presidente Pino D’Andrea che, approfittando del ko casalingo dell’Oplonti contro la capolista Pozzuoli, riconquistano il terzo posto in classifica generale.

Nel match contro il Cus, considerata l’assenza di Jessica Lanari, coach Tescione schiera Verdoliva nel ruolo di libero mentre in cabina di regia si registra il ritorno di capitan Laura D’Auria. Sabato e De Iuliis sono confermate al centro con Rosin opposto e Carla Loria ed Eleonora Troncone di banda. L’incontro si apre nel segno dell’equilibrio con la Saledil che prova a mettere a segno il primo strappo con Sabato e Rossin. De Iuliis piazza l’ace del +4 (9-13). Il Cus Napoli grazie ai punti di Alessia D’Apice e capitan Castellano resta in scia e ritrova la parità a quota 19. Nel momento decisivo del set ci pensa Eleonora Troncone con un muro, un attacco vincente ed un ace a chiudere il parziale 20-25 per le foxes.

Nel secondo set la squadra di coach Tescione parte subito forte, aumentando la pressione sulle avversarie cominciando dal servizio. Registrata la ricezione, la Saledil fa ma le al Cus soprattutto con le due centrali. Proprio De Iuliis mette a terra il pallone del +8 (8-16). Gioca bene la Saledil che scappa via sul 12-20. Il Cus prova a tornare nel set ma le foxes non si distraggono e con Rossin chiudono 19-25.

Nel terzo set le padrone di casa allenate da coach Simonte scendono in campo provando a dare il tutto per tutto ma dopo un avvio equilibrato, sul 5-5, la Saledil allunga decisamente. Ancora una volta prima Sabato e poi De Iuliis spezzano il set. C’è anche l’ace di D’Auria, ma soprattutto in campo c’è una squadra che sbaglia poco o nulla, imponendo la propria superiore qualità tecnica. Il parziale scorre via veloce e a chiudere il match ci pensa Carla Loria che, con un attacco vincente, mette a terra il pallone del 15-25 che regala alle foxes tre punti importantissimi in chiave play off.

«Sono contento per le ragazze – ha dichiarato coach Francesco Tescione al termine del match – che hanno offerto una prestazione ordinata, lavorando bene con le nostre centrali. Anche in difesa abbiamo recuperato bene alcuni palloni non facili. La prestazione del sabato è sempre frutto di quanto si produce in settimana. La classifica? La vedremo alla fine».

Tra le protagoniste della gara vinta a Napoli sicuramente la centrale Annamaria De Iuliistop scorer a quota 11 insieme a Rosita Sabato: «Ci volevano questi tre punti. Nel primo set non siamo partite benissimo ma poi ci siamo riprese, vincendo meritatamente. Il gioco al centro è migliorato e speriamo di continuare a crescere soprattutto in chiave play off».

«Voglio dedicare questa vittoria – ha dichiarato infine Eleonora Troncone – alla mia famiglia e alle mie sorelle che sono venute dal Belgio. Sono contenta dei tre punti e ora dobbiamo continuare su questa strada».

Dopo la vittoria di Napoli, la Saledil Guiscards tornerà in campo sabato prossimo alla Senatore contro la Volley World Napoli.

Da ricordare, infine, che è possibile rivedere la gara disputata a Napoli sulla Web Tv del sodalizio salernitano, visibile tramite Robby, l’app ufficiale della Salerno Guiscards, disponibile sia su Android sia su IPhone e all’indirizzo tv.guiscards.it.

CUS NAPOLI-SALEDIL GUISCARDS

PARZIALI: 20-25, 19-25, 15-25

CUS NAPOLI: Apuzzo, Barbieri, D’Apice E., D’Apice A., Di Porzio, Piciocchi R., Spinesi, Sena, Gurgo, Castellano, Maresca, Caporaso (L), Piciocchi G. (L2). All. Simonte

SALEDIL GUISCARDS: D’Auria 2, De Iuliis 11, Sabato 11, Troncone 10, Loria C. 5, Rossin 5, Morea, Galbiati, Izzo, Loria M., Verdoliva (L). All. Tescione

ARBITRI: Gisonna e Monti di Napoli

I risultati della diciassettesima giornata: Arzano-Phoenix Caivano 3-0, Volley World-Scintille Cava 0-3, Cus Napoli-Saledil Guiscards 0-3, Volley Ball 70-Primavera 3-0, Oplonti-Pozzuoli 1-3, SG Volley-Elisa Volley Pomigliano rinviata.

La classifica: Pozzuoli 48, Arzano 38, Saledil Guiscards 34, Oplonti 33, Scintille Cava e Volley Ball 70 29, SG Volley* 28, Elisa Volley Pomigliano* 21, Phoenix Caivano 18, Cus Napoli 16, Primavera 9, Volley World 0.

*una partita in meno

Ufficio stampa Polisportiva Salerno Guiscards

Condividi