Guerra e quel NO sulla maglia, il messaggio di pace del Feralpisalò

Il conflitto in Ucraina continua a tenere in ansia il Mondo intero. Intanto, lontano dalla guerra la vita continua, ma il quotidiano è condizionato inesorabilmente dalla situazione in est Europa. Molte le iniziative umanitarie, ma anche di sensibilizzazione. Tanti i messaggi arrivati da tutti gli ambiti, anche quelli sportivi.

Dal mondo della Serie C arriva un altro messaggio di pace. Questa volta tocca al Feralpisalò, che per il posticipo della 31esima giornata di campionato del girone A, giocata ieri contro la Triestina, ha deciso di far indossare ad un suo calciatore una maglia abbastanza particolare. Il giocatore in questione è  Simone Guerra.

L’attaccante dei Leoni del Garda ha indossato la maglia della sua squadra che sulle spalle, in corrispondenza del suo cognome c’era stampato un NO a caratteri dorati, andando a formare un NO GUERRA.

Simone Guerra, attaccante Feralpisalò