Gubbio-Salernitana. Sanderra: “La spinta dei tifosi al seguito ci darà grande energia”

La squadra che scenderà in campo domani potrebbe ricalcare quella che ha affrontato il Lecce. L’assetto di base sarà il solito, anche se abbiamo provato qualche adattamento per sopperire ad alcune defezioni in attacco. Queste le prime parole del tecnico Stefano Sanderra nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Gubbio ‚Äì Salernitana.

Nella settimana prima della sosta abbiamo avuto qualche contrattempo con Foggia e Guazzo che non hanno potuto allenarsi. Esposito ha migliorato la condizione, Perpetuini sta bene mentre Mendicino per ovvi motivi è più indietro degli altri

Sul Gubbio: √à una buona squadra che ha poca propensione a difendere. Ha giocatori dinamici e pericolosi. Sarà una partita agonisticamente elevata, dovremo combattere e rispondere colpo su colpo. Speriamo di essere propositivi sin dall’inizio.

Capitolo mercato: Sono stati fatti i ritocchi che servivano, penso che la squadra sia completa in tutti i reparti e abbia tutte le carte in regole per affrontare un campionato così difficile come questo.

Domani sarà per noi un test importante ‚Äì ha concluso il mister ‚Äì Siamo una squadra molto tecnica, ma nel momento in cui dovessimo specchiarci potremmo correre qualche rischio. In settimana abbiamo lavorato molto su quest’aspetto e speriamo di poter far meglio già da domani. Anche la spinta dei tantissimi tifosi che ci seguiranno ci darà grande energia.

www.ussalernitana1919.it

Condividi