Giugliano. Gare interne a Mugnano, allenamenti a Parete

Importanti novità in casa Giugliano. Si parte ovviamente dal risultato positivo di Coppa con la convincente prestazione collettiva. Al triplice fischio finale i complimenti da parte di tutta la società. Il vicepresidente architetto Maisto loda l’impegno dal primo all’ultimo distillando ogni goccia di sudore per la gloriosa maglia gialloblù:Ringrazio lo staff tecnico ed allenatore per la splendida prestazione di San Vitaliano. Siamo al settimo cielo per l’ottima partita di tutti i calciatori. Siamo entusiasti per questa gran sorpresa. Ci battiamo sempre a testa alta. La squadra c’è , ci sono le condizioni per fare una bella figura. Un grazie ai tifosi che ci sostengono sempre.

L’ondata gialloblù di domenica ha impressionato per calore, passione e incitamento dal primo minuto all’ultimissimo secondo. La squadra ha ripreso gli allenamenti oggi in quel di Orta di Atella grazie alla disponibilità del presidente atellano Michele Aletta. Nella tarda serata definita ufficialmente la sede provvisoria delle gare interne della squadra.

Il sindaco avvocato Giovanni Porcelli ha concesso il campo del Mugnano per le gare del Giugliano grazie ai buoni uffici con la società giuglianese.

. La squadra dalla settimana prossima sosterrà gli allenamenti in quel di Parete. Al momento si è in attesa che partano i lavori per l’agibilità del De Cristofaro di Giugliano.

La società tutta è grata all’amministrazione di Mugnano per la concessione del terreno di gioco.

MARIO FANTACCIONE

Condividi