Giugliano. Ardolino: “Arbitro incompetente, questo non è calcio!”. Sestile: “Presenteremo ricorso”

Incredibile quanto visto domenica mattina durante l’incontro di calcio Casalnuovo-Giugliano. La conduzione arbitrale è contestata al triplice fischio finale da tutta la dirigenza gialloblù per le scellerate decisioni finali:al rigore sacrosanto su Liccardi negato si aggiunge la beffa dei cartellini rossi. La squadra rischia di uscire in caso di squalifiche ai propri tesserati in condizioni rimaneggiate in vista di questo rush finale. Vengono vanificati i sacrifici di un’intera stagione . Di certo n√© la dirigenza n√© l’intera tifoseria del Giugliano meritano tutto questo. Il primo siluro all’arbitro proviene direttamente dal direttore generale Ardolino:La vergogna del calcio:un arbitro incompetente!Non guardo il risultato ma far mettere su un terreno di gioco questi signori. Non dati due rigori netti per il Giugliano. Usciamo fuori da ogni tipo di logica. Questo non è calcio. Non si può assistere ad una gara diretta da una persona negata. Potevamo perdere ma non in queste condizioni. Se c’era una squadra che doveva vincere di certo il Giugliano

Il presidente Sestile placa gli animi di tutti i suoi più stretti collaboratori. La rabbia per l’ingiustizia sportiva subita è tanta. Non si contesta assolutamente la vittoria del Casalnuovo ma la conduzione arbitrale insufficiente per una gara dalla posta in palio pesantissima:Abbiamo visto tutti quanto successo. Il risultato ci può stare contro una compagine ben organizzata come il Casalnuovo .Un grazie per l’ospitalità doveroso. A mio avviso è uno scandalo vedere arbitrare certe persone gare importanti. Che ci siano gli organi preposti a giudicare l’operato di signori che non sanno nemmeno correre. Presenteremo ricorso non tanto per il risultato:andare in prospettiva ottica play off con persone squalificate ci penalizza oltre modo. Abbiamo prove audio schiaccianti:le metteremo a disposizione delle autorità preposte. Il nostro rammarico è questo:un imbecille non può mettere in discussione i sacrifici di un’intera stagione. La squadra ha reagito bene,nulla da dire ai ragazzi. Hanno interpretato la partita col piglio giusto. Giocheremo contro il Florigium nel prossimo turno

MARIO FANTACCIONE