Gioved√¨ e venerd√¨ la quarta edizione del “Memorial D’Angelo”. Il programma

“A Enzo D’Angelo è legato uno dei misteri della pallanuoto italiana: come faceva un uomo cos√¨ grosso a muoversi come un’anguilla nell’acqua? Incredibile era anche la sensibilità che aveva nelle mani, nei polpastrelli: era capace – ricorda Franco Porzio – di gettare il pallone in rete o di smarcare il compagno di squadra con tocchi geniali, nelle situazioni più impossibili, anche stando sott’acqua. Ed era un uomo buono, generoso: quando debuttai in nazionale, prendemmo parte insieme ad una trasferta in Cina prima delle Olimpiadi di Los Angeles 84. Lui era già un campione affermato, io un ragazzino alle prime armi, eppure non passava giorno senza che mi desse qualche consiglio su come comportarmi in acqua e fuori. Enzo è stato un grande esempio per tutti ed è un piacere, oltre che un onore, come presidente dell’Acquachiara, ospitare alla Mostra d’Oltremare la quarta edizione del suo Memorial”.

Edizione particolare perchè per la prima volta Carpisa Yamamay Acquachiara, Canottieri Napoli e Posillipo si affronteranno in questo torneo come squadre di A1. E sarà un’occasione per festeggiare il ritorno della Canottieri Napoli nella massima serie. Sarebbe bello se una di queste tre squadre si aggiudicasse il trofeo destinato alla squadra vincitrice messo in palio dalla famiglia D’Angelo, ma Eraldo Pizzo sta già facendo spazio nella bacheca della Pro Recco per infilarci anche questa ennesima coppa. La squadra biancoceleste, già vincitrice nella terza edizione disputata alla Scandone (sempre con l’organizzazione dell’Acquachiara) è ovviamente la grande favorita per il successo finale.

Ma, anche se l’epilogo appare scontato, si spera comunque in una discreta affluenza di pubblico, sia perchè ci sono tre squadre napoletane sia perchè è la prima volta, dopo i Mondiali juniores maschili del 2003, che la piscina della Mostra d’Oltremare torna ad ospitare una manifestazione di pallanuoto. E tutti sanno quanto sia bello vedere una partita all’aperto, soprattutto in uno scenario come quello della Mostra.

 

Ecco il calendario della quarta edizione del Memorial D’Angelo (ingresso gratuito)

 

Prima giornata – Giovedì 19 settembre

CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA-CANOTTIERI NAPOLI ore 10,30

POSILLIPO-PRO RECCO ore 12,00

Seconda giornata – Giovedì 19 settembre

CANOTTIERI NAPOLI-POSILLIPO ore 16,15

CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA-PRO RECCO ore 17,30

Terza giornata – Venerdì 20 settembre

PRO RECCO-CANOTTIERI NAPOLI ore 10,00

POSILLIPO-CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA ore 11,15