Ginnastica Ritmica. Loffredo e Gargiulo rappresenteranno la Campania ai raduni nazionali estivi

Saranno Emanuela Loffredo e Teresa Gargiulo a rappresentare la Campania nei raduni nazionali estivi di Ginnastica Ritmica indetti dalla Federazione. La prima, in forza alla Veseva Torre del Greco di Leonolde Balzano (insieme nella foto), è stata l’unica ginnasta campana a superare l’ammissione ai gruppi nazionali C nel test tenutosi a Desio (MB) il 21 maggio scorso. La ginnasta torrese si ritroverà dal 20 al 26 luglio con le migliori ginnaste d’Italia a Terranuova Bracciolini (AR), sede addestrativa Palazzetto dello Sport e sede logistica Hotel Michelangelo. Il gruppo selezionato sarà agli ordini dello staff tecnico predisposto dalla D.T. nazionale Marina Piazza composto da Irene Leti (Responsabile), Luciana De Corso, Letizia Rossi, Laura Piacentini e la coreografa Liudmila Volkova (Coreografa).

Teresa Gargiulo, ginnasta della Poseidon Salerno di Daniela Rinaldi, è stata invece convocata nel raduno collegiale nazionale di Fabriano (AN) dal 13 al 19 luglio riservato alle ginnaste senior di interesse nazionale. La ginnasta campana sarà seguita da Sandra Veronese (Responsabile del raduno), Julieta Cantalupi (giovane tecnica, già pluricampionessa italiana assoluta dal 2005 al 2012, 16à alle Olimpiadi di Londra) e Chiara Ianni (Ginnasta dimostratrice) pluricampionessa italiana in Serie A1 con l’Armonia di Chieti e vicecampionessa mondiale 2013 con la squadra italiana a Kiev. In bocca al lupo ad entrambe le nostre atlete affinch√© possano entrare nella considerazione degli organi tecnici nazionali.