Giffonese-Santa Cecilia 0-1. I gialloblu tornano alla vittoria

Dopo la sosta per il rinvio della sfida con la Vigor Castellabate, il Santa Cecilia torna in campo andando a far visita alla Giffonese, ritrovando dopo tempo la vittoria.

IL MATCH – Un avvio blando, poi al 12′ la prima azione degna di nota con Criscuolo che lancia Minguzzi, il pallone però è facile preda del portiere avversario. Immediata la risposta della squadra di casa, ma Bracciante risponde presente e mette al sicuro. La partita è combattuta e la le due squadre si affrontano a viso aperto senza risparmiarsi. Superato il 20′ la Giffonese prova ad impensierire il Santa Cecilia, impegnando Braccinte che fa buona guardia. Il match si sblocca alla mezz’ora, quando il Santa Cecilia, dopo aver tentato con Santonocito, trova il gol con Ruggiero. Dieci minuti dopogli ospiti provano ad affondare il colpo, sfiorando il 2 a 0, ma Kone, lanciato dallo stesso Ruggiero, non inquadra lo specchio di porta.

Nella ripresa poco da segnalare. Nei primi minuti è ancora il Santa Cecilia a fare la partita, con Kone, che riprova, ma viene chiuso dal portiere avversario. La Giffonese al 12′ sfiora il pareggio, causa una brutta uscita di Bracciante, ma la squadra di Mario Balzano si salva e mantiene saldo il vantaggio. Tra il 30′ ed il 40 due occasioni su calcio piazzato, uno per parte, ma il risultato non si sblocca. Al 33′ Santa Cecilia in dieci uomini per l’espulsione di Kone: fallo di reazione a gioco lontano. Nonostante l’inferiorità numerica la squadra di Balzano sfiora il raddoppio con Parisi, che però, becca il palo. Nel corso del recupero anche la Giffonese resta in dieci per l’espulsione di Mastrangelo.

Al triplice fischio il Santa Cecilia torna alla vittoria conquistando tre punti importantissimi in vista del recupero contro la Vior Castellabate. I gialloblu a quota 20 punti, possono, vincendo mercoled√¨, uscire dalla zona play-out. Rincorsa al mantenimento della categoria anche in virtù del cooming soon del progetto scuola calcio.

TABELLINO

Giffonese: Marzucca, Cammarota, Giannattasio, Mastrangelo, De Rosa, Di Marino, Mele, Malangone, Capucci, Sandrigo, Stabile (11′ st Dattila)

Santa Cecilia: Bracciante, Aliberti, Punzi, Criscuolo 38′ st La Padula), Bevilaqua, Ruuggiero, Kone, Minguzzi, Santonocito (9′ st Marrandino), Parisi (35′ st Pazo), Vergadoro

Cristina Mariano