Futsal Camp. Da stasera a Norcia il secondo stage, 37 i ragazzi impegnati

Comincia oggi, alle ore 19 presso l’Hotel Palatino di Norcia, il raduno per 19 ragazzi Under 17 e per18 ragazzi Under 15 che terminerà sabato prossimo, 14 settembre. E’, questo, il secondo stage del “Futsal Camp” dopo quello di giugno a Chianciano Terme. Il Futsal Camp si inserisce nei progetti “Io Calcio a 5”, per le società di futsal, e “Calcio+” del SGS della FIGC, che prevede il coinvolgimento del maggior numero possibile di ragazzi delle fasce di età Allievi e Giovanissimi di calcio a 5 dando loro l’opportunità di ricevere informazioni utili per la propria crescita come tutela della salute (prevenzione, uso e abuso dei farmaci, doping, alimentazione, ecc), gestione delle emozioni e dello stress, regolamento di gioco e fair play.

Si cercherà di replicare il successo del primo stage di giugno, nel quale si sono potuti riscontrare molteplici aspetti positivi di carattere tecnico, tra cui – quello che più ha impressionato – l’entusiasmo mostrato dai ragazzi convocati. Tutti i ragazzi hanno dimostrato nel primo raduno di meritare la conferma sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista comportamentale, ma due ragazzi hanno addirittura già ricevuto la chiamata dalla nazionale superiore.

Infatti Andrea Vitellaro (Asti) e Alessio Carbonaro (Augusta) saranno i primi due giocatori a passare dal Futsal Camp alla Nazionale Under 21, in virtù della convocazione che riceveranno per il prossimo raduno di Bassano del Grappa, cominciando cos√¨ a delineare quel processo di sviluppo tecnico che collega il lavoro svolto dalle rappresentative regionali fino al lavoro dello staff di Raoul Albani, passando ovviamente dai Futsal Camp, con lo scopo di valorizzare i giovani dei vivai italiani.

Rispetto allo stage di giugno sono stati convocati anche:

Marco Varriale (Napoli), Giovanni Missanelli (Kaos Futsal) e Alessandro Benigni (ASKL Ascoli), che si va ad unire alla convocazione del fratello gemello Federico.

Unico assente per problemi fisici Samuel Datti, passato in estate dalla Cogianco Genzano al Prato Rinaldo.

Di seguito l’elenco dei convocati:


ALLIEVI

Portieri: Vittorio Liccardo (Napoli), Luca Vezzani (Reggiana calcio a 5), Francesco Ricci (Minerva c5)

Giocatori di movimento: Mariano Murolo (Napoli), Carlo Quaglietta (Napoli), Giuliano Fortini (Prato Rinaldo), William Viglietta (svincolato), Fabio Iurmanò (Aosta), Kevin Stefanato ( Asti), Federico Olivi (Audax S.Angelo), Stefano Schiavone (Futsal Potenza), Federico Signorini (Kaos Futsal), Marco Tidu (Mediterranea), Emanuele Papapietro (LC Five Martina), Marco Varriale (Napoli), Giovanni Missanelli (Kaos Futsal)

GIOVANISSIMI

Portieri: Davide Pierro (S.Biagio Monza), Mauro Tatulli (Fuente Foggia), Matteo Tommasselli (Acqua&Sapone)

Giocatori di movimento: William Rocha (Napoli), Antonio Molaro (Napoli), Luca Pirrocco (Number Nine), Alessio D’Eugenio (Valentia), Micahel Raubo (Mirafin), Emanuele Occhiena (Asti), Francesco De Vivo (Petrarca c5), Nicolò Bortolini (Luparense), Giuliano Boscaro (Atl.ArzignanoCornedo), Federico Benigni (ASKL Ascoli), Alessandro Benigni (ASKL Ascoli), Niko Carino (Megarini 2003), Francesco Bergamini (Kaos Futsal), Pasquale Di Lecce (Vigor Matera), Nicola Lasio (Club S.Paolo)

Divisione Calcio a Cinque
fonte: Divisione Calcio a Cinqe – www.divisionecalcioa5.it

Condividi