Frocalcio Liburia. D’Alterio e Simeoli in coro: “Col Casale una partita dura”

Il derby andato in scena domenica mattina al “Comunale” di Trentola Ducenta, tra i padroni di casa della Frocalcio Liburia e il Casal 81033, match valido per la seconda di ritorno girone A di Promozione, si è concluso con un pirotecnico 2-2. Un pareggio di rigore per i locali grazie alle realizzazioni dagli undici metri di Antonio Simeoli (gol del momentaneo pareggio 1-1) e Francesco D’Alterio (gol del definitivo 2-2) la parola ai protagonisti, il commento dell’attaccante Antonio Simeoli.

“Quella contro il Casale 81033 era una partita difficile con una squadra molto attrezzata, penso che il pareggio sia il risultato giusto per come si è svolta la gara. Nel primo tempo non abbiamo sfornato la miglior prestazione possibile, nel secondo invece dopo essere andati sotto di un goal siamo riusciti subito a riprenderla e a trovare il pareggio. Sicuramente stiamo attraversando un periodo positivo dove siamo maturati sul piano della gestione della gara, siamo rammaricati per il risultato ma comunque aggiungiamo un altro risultato utile alla nostra striscia positiva. Bisogna ancora lavorare tanto, ma sicuramente siamo sulla strada giusta”.

Seguono le dichiarazioni del centrocampista Francesco D’Alterio: “Contro il Casale abbiamo fatto una partita di sacrificio da squadra vera, purtroppo abbiamo preso due gol da due palle inattive ma siamo riusciti per due volte a recuperare lo svantaggio, resta il rammarico di non aver vinto la partita ma prendiamo positivamente la prestazione fatta sapendo di dover dare qualche attenzione in più ai particolari. La prossima gara sarà contro il Cardito squadra di alta classifica con buonissime individualità, ma sappiamo di potercela giocare e sicuramente andremo lì per dire la nostra e portarci il risultato a casa”.