Friends Arzano ritrova la vittoria, steso lo Sporting Stabia

La Friends torna alla vittoria, a Castellammare i biancoazzurri si impongono per 7-3

Due cicloni, con il nome di Umberto Battaglia e Lucio Bassi si abbattono su Castellammare di Stabia. Sono loro i due grandi protagonisti di giornata al Centro Sportivo Stabia Academy dove i malcapitati ragazzi dello Stabia si trovano di fronte i bomber della Friends in gran spolvero. Parte forte Fucile con un destro preciso a giro che trova una deviazione e il palo, poco dopo entra in scena anche un super Vincenzo Bassi, terzo gran protagonista di giornata, che in spaccata nega il vantaggio ad Ingenito. All’ 8′ occasionissima per segnare per Mancini che riceve la conclusione di Fucile e tutto solo calcia addosso a Confezione. Due minuti più tardi va a segno Lucio Bassi. Schema su punizione di Mariano che premia l’universale che vede Confezione mal posizionato e con il destro lo batte sul primo palo. Al 16′ la Friends rischia di complicarsi la vita con Piscopo che cerca la giocata in area di rigore letta da Malafronte, è superbo Vincenzo Bassi a dire di no due volte al laterale stabiese. Minuto 20 lo Stabia pareggia a sorpresa, azione confusa in area di rigore, Bassi nega il gol a Di Vuolo che poi da terra trova un tocco sotto delizioso che sorprende il portiere ospite e fa sognare i padroni di casa. Ma il sogno dura solo 5 minuti. Battaglia ruba palla ad Ingenito e va a tu per tu con Confezione, un gioco da ragazzi per il capocannoniere della Friends Arzano realizzare il nuovo vantaggio, con tanto di dedica a speciale a mister Napolitano. La ripresa si apre con un uno-due della Friends firmato ancora Lucio Bassi, entrambi da schema da corner. Prima servito da Mancini, poi in uno scambio con Battaglia, colpevole ancora una volta il mal posizionamento di Confezione che si fa bucare nuovamente sul primo palo. Un minuto dopo occasionissima sui piedi di Battaglia che potrebbe chiuderla, ma questa volta gli manca la freddezza e colpisce Confezione, sulla ribattuta ancora chance per Fucile ma il palo ferma la gioia del laterale. All’ 11′ si rivede lo Stabia con Di Vuolo, ma Vincenzo Bassi è ancora una volta decisivo in uscita. Un minuto dopo sempre Di Vuolo accorcia le distanze dopo un assolo di Giordano. La partita rallenta i ritmi, fino al 21′ quando Mariano si inventa con una gran giocata il gol del 5-2. Lo Stabia prova a giocarsi il portiere di movimento ma Confezione fa un disastro quando si allunga palla al 26′ e consegna su un piatto d’argento a Battaglia il 6-2. Al 29′ c’è spazio anche per il 6-3 di Fattorusso che riceve da Giordano uno scalino e batte Vincenzo Bassi. Pochi secondi dopo e il solito Giordano salta Vincenzo Bassi e mette in porta ma trova un salvataggio provvidenziale di Pisani sulla linea. Gol fallito, gol subito che chiude la contesa. Di nuovo Confezione a sbagliare sul pressing di Battaglia che ancora una volta a porta sguarnita non si fa pregare e mette la parola fine sulla gara con il punteggio di 7-3. Una vittoria che ridà entusiasmo e proietta la Friends al nono posto in attesa dello scontro diretto casalingo di sabato prossimo contro la Football Academy.

Tabellino:
Sporting Stabia – Friends Arzano 3-7 (1-2)
Sporting Stabia: Confezione 3, Di Capua F. 5.5, Di Vuolo 7, Ingenito 5, Fattorusso 5.5, Barba 5.5, Liberale 4.5, Malafronte 5, Giordano 4.5 Donnarumma 5.5, Esposito G. 4.5 All. Di Capua C. 5
Friends Arzano: V.Bassi 8, L.Bassi 9, Piscopo 5, Buglione 5.5, Pisani 6.5, Mariano 7.5, Mancini 6, Fucile 6.5, Salvati 6, Battaglia 8 All.Napolitano 8
Marcatori: L.Bassi 10′ pt, 2′ st, 4′ st; Battaglia 25′ pt, 26′ st, 31′ st; Di Vuolo (SS) 20′ pt, 12′ st; Mariano 21′ st; Fattorusso (SS) 29′ st
Ammoniti: Di Vuolo (SS), Bassi L., Mariano (FA)
Note: circa 13 spettatori