Fressuriello C5. Ritorno al passato, divertimento e salvezza gli obiettivi

Dopo gli annunci straordinari che promettevano l’approdo in casa biancoazzurra di diverse nuove pedine, il progetto Fressuriello C5 torna ad essere quello di un gruppo di amici che amano ritrovarsi e fare sport insieme.
Secondo le prime indiscrezioni sarebbe confermata la partenza di Nello Lauro, il tecnico ex Virtus Cicciano, mentre torna in sella Angelo Nappo, il mister della promozione in serie C2. Dimissioni confermate per Andrea Nardi, con il dg partono tutti i precedenti arrivi mai formalizzati. A capo della società torna prepotente la figura del presidente Peppe Falco, coadiuvato dal ds Gennaro Ambrosino, i due hanno la piena volontà di proseguire tenendo alti i colori del rione savianese, con loro la spina dorsale in campo composta da Bartolo Infante, Nello De Risi, Antonio Medugno, insomma la vecchia guardia pronta a sudare fino all’ultimo secondo per portare a casa il risultato.
Il Fressuriello C5 l’ha dimostrato lo scorso anno di non mollare mai, finendo in cima alla classifica il campionato ha dovuto disputare lo spareggio, ma dopo aver perso la gara col Real San Giuseppe non ha arretrato un centimetro, gettandosi a capofitto nei playoff conquistando finalmente la promozione. Il Fressuriello c’è!

 

 

 

Condividi