Frattese C5. Un altro tassello, Loasses confermato

La Frattese Calcio 1928 C5 è lieta di annunciare il rinnovo dell’accordo per la stagione 2020/2021 con Antonio Loasses. Il calcettista, reduce da una stagione giocata ad altissimi livelli, ha ottenuto la meritata conferma, legandosi anche per la prossima stagione ai colori nerostellati. Brevilineo, scattante e devastante nell’1vs1, Loasses sarà a disposizione di mister Rizzo, che potrà contare su un atleta esperto ed estremamente tecnico.

CURRICULUM – Laterale classe ’91, Antonio Loasses debutta nel mondo del futsal con la maglia del Città del Golfo in Serie A2. Il calcettista mancino fa tesoro di questa esperienza nel Lazio, riuscendo a raccogliere 7 presenze in Prima Squadra, condite da 3 marcature. Nonostante lo scarso impiego, Loasses viene convocato nell’Under21 della Nazionale italiana. Una chiamata che lo gratifica ed allo stesso tempo certifica il buon lavoro svolto. Nel 2011 si trasferisce al Pagani in Serie B, ma conclude la stagione in C1 con la Flegrea. L’anno successivo passa al Napoli Scafati-Santa Maria, tornando a giocare in A2. Nel 2013 milita tra le fila della Partenope in B, dove disputa la sua miglior stagione, segnando ben 33 goal. Uno score incredibile per un laterale, che dimostra il suo immenso valore. Al termine di questa splendida annata si infortunia gravemente (rottura del crociato anteriore e posteriore), ma riesce a firmare con la Partenope in A2. Nel corso della stagione si ritrova nuovamente a dover affrontare un grave guaio fisico, che interessa sempre il crociato, e per questo salta tutto il campionato. Torna in campo, dopo 8 mesi di stop, per l’ultima gara dell’anno. Nel 2015 termina il calvario ed inizia la stagione al Parete in C1 per poi spostarsi al Fondi in Serie B. L’anno successivo trascorre l’annata con la LPG Futsal Casoria in B, mentre nel 2017 sfiora la promozione in A2 con il Fuorigrotta, perdendo in finale playoff contro la Sandro Abate. Due anni fa passa al Domitia in B prima di approdare alla Frattese all’inizio della stagione corrente. Con la stella cucita sul petto raggiunge quota 16 goal in C1 e dà prova delle sue importanti doti tecniche. Oggi Antonio Loasses ha deciso – in comunione con la società – di rinnovare l’accordo con la compagine di patron Guarino, tingendo il suo futuro di nerostellato. Di seguito riportate le dichiarazioni rilasciate dal laterale mancino all’Ufficio Stampa della Frattese C5: “Ho voluto la riconferma perché voglio tornare di nuovo a calcare i palcoscenici nazionali e riprendermi la categoria che ho sempre voluto. Ad inizio anno dissi al presidente Guarino: “Andremo in B”. Oggi, grazie ai miei compagni di squadra, posso dire che ci siamo riusciti”.

Ufficio Stampa Frattese Calcio 1928 C5