FOTO – Montecalvario-Lokomotiv Flegrea. Nuovo episodio di violenza nel calcio campano

Nuovo weekend e nuovi episodi di violenza, se i fatti del “Vallefuoco” fanno strocerere il naso, quelli del “Denza” di Posillipo non fanno di certo sorridere. Dall’Eccellenza alla Prima Categoria il passo è quasi breve e l’infami di qualche testa calda di troppo fa da protagonista.

Partita tra Montecalvario e Lokomotiv Flegrea, in campo le squadre si affrontano e man mano sale la tensione in campo ma il signor Aldo Carofano, il direttore di gara, sospende la gara per far raffreddare gli animi. Il rientro negli spogliatoi non è tranquillo per il Montecalvario, almeno secondo le voci che si susseguono sulla rete, i calciatori vengono raggiunti da un gruppo di supporters flegrei nello spogliatoio che di certo non per stringere la mano ai calciatori della compagine dei Quartieri Spagnoli.

I fatti però non sono chiari, nel parapiglia, però, ci sono finiti anche i dirigenti della squadra flegrea, come le foto che ritraggono il dirigente Salvatore Sansone dimostrano.

Un’altra triste pagina per il nostro calcio campano, che non merita di arrivare alla ribalta con questi episodi che non hanno nulla a che vedere con lo sport. La nostra redazione per onore della cronaca, proverà a fare chiarezza sulla questione.