Fiorentina-Napoli. Pepito VS Pipita: chi avrà la meglio?

Da un lato l’imprevedibilità e l’estro italo-americano, dall’altro la classe pura made in Argentina. Pepito Rossi contro il Pipita Higuain: la sfida nella sfida di questo affascinante Fiorentina-Napoli. Ma chi riuscirà ad avere la meglio?

Le “cartucce” di Pepito – Dopo un anno e mezzo passato a cercare i pezzi per completare il puzzle del suo ginocchio, Giuseppe Rossi è tornato il campione che egemonizzava l’attacco del grande Villareal formato Champions. Il suo infortunio, poi, combaciò con la calata verticale del sottomarino giallo e lui (preceduto dal grande Borja Valero) ha deciso di ripartire dalla Viola. I risultati, per ora, sono più che convincenti. Forte anche dell’infortunio occorso a Mario Gomez, Rossi è risultato il terminale offensivo più prolifico della Serie A (fino ad oggi) con 8 marcature. Questa sera, bucare Reina e compagni sarà meno facile del solito, ma un brevilineo come lui, se servito palla a terra, può mettere in difficoltà e come la possente ma non rapidissima retroguardia centrale azzurra. Più agevole, sarà invece il lavoro di Fernandez ed Albiol sui palloni alti, tallone d’Achille del bomber tascabile.

Il freddo Pipita – Una tenuta fisica non al top, coadiuvata da un morale non propriamente alle stelle, apprensivo com’è con i suoi adduttori, già difettosi ai tempi del Real: questa la fotografia dello status attuale dell’argentino. I numeri, però, possono addolcire la situazione: la doppietta di domenica, ad esempio, può riaccendere brillantezza mentale e fisica in vista di una sfida piena di insidie da un lato, ma di grandi motivazioni dall’altro. Per caratteristiche fisiche, la difesa viola, sarebbe più adatta ad arginare Higuain, ma il suo movimento senza palle ed eventuali partenze defilate, potrebbero fare la differenza, anche per gli inserimenti dei compagni, sperando in un risveglio anche di capitan Hamsik. Chi avrà la meglio? Non facciamo i cartomanti, ma, se nella sfida singola Rossi sembra avvantaggiato, sulla carta il Napoli sembra superiore ai Viola. Per la serie: contano i tre punti.

fiorenap

 

Condividi