FIFA e Interpol insieme contro il calcioscommesse

Fifa e Interpol lanciano una guida on line anti-combine. L’iniziativa ha come obiettivo quello di ”informare i calciatori, gli allenatori e gli arbitri sui rischi delle manipolazioni delle partite per impedire che diventino vittime di questa pratica che minaccia l’integrita’ del calcio”, si legge in una nota congiunta delle due organizzazioni. Il vademecum e’ redatto in cinque lingue, arabo, inglese, francese, spagnolo e tedesco, ed e’ pubblicato sui siti di Fifa e Interpol. Si tratta di una guida interattiva suddivisa nelle categorie maggiormente a rischio e offre una serie di indicazioni su come riconoscere, opporsi e segnalare tentativi di truccare il risultato di un incontro. ”Per Fifa e Interpol combattere le combine e’ una priorita”’, ha evidenziato Ralf Mutschke, direttore della sicurezza della Fifa. ”Per la prima volta -ha aggiunto- il calcio ha una risorsa ampiamente accessibile che tratta il tema in maniera pratica, obiettiva e stimolante”. La guida on line comprende quiz, giochi e contenuti audiovisivi che evidenziano i messaggi chiave nella lotta alle combine. Non mancano simulazioni di situazioni reali che aiutano gli addetti ai lavori ad identificare le tattiche a cui i criminali fanno piu’ spesso ricorso per manipolare le partite. ”Ora il mondo del calcio ha uno strumento per proteggersi dalle minacce delle organizzazioni criminali che cercano di trarre profitti illeciti attraverso le combine”, ha affermato Michaela Ragg, vicedirettore dell’unita’ per l’Integrita’ nello Sport dell’Interpol. (adnkronos.com)