Fiamma Torrese. Oplontine KO, Sant’Anna espugna il PalaPittoni

Inizia Givova Fiamma Torrese-Akademia Sant’Anna con una grande coreografia da parte dei tifosi di casa. Primi punti giocati a livelli altissimi,  ma un grande ace di Capitan Boccia porta la Fiamma sul punteggio di 7-5. Le ospiti però sembrano essere un passo avanti e si portano sul 12-16. Una Fiamma spinta da un caloroso pubblico prova ad accorciare le distanze e con un grande attacco di  Campolo si porta sul 17-14. Sant’Anna allunga il passo 15-23 al PalaPittoni. La GFT non riesce ad arrestare le avversarie che si portano a casa il primo set con il punteggio di 15-25.

Inizio di secondo set col botto della GFT che si porta sul punteggio di 4-0. Le avversarie però non ci stanno e riescono a recuperare, 5-5. Continua la sua corsa Sant’Anna che si porta avanti sul punteggio di 11-14. Grande ace di Prisco e la GFT accorcia le distanze 17-18 al PalaPittoni. Avanti le avversarie che si portano sul punteggio di 18-23. Ancora vincenti le avversarie che chiudono il secondo set sul punteggio di 19-25.

Inizio di terzo set che vede Sant’Anna avanti sul punteggio di 1-6. La GFT prova ad accorciare le distanze,10-12 al PalaPittoni. Le padrone di casa combattono e riescono a portarsi sul punteggio di 16-16. Sorpasso Fiamma con un grande attacco di super Campolo 20-18. Super ace di Perna 24-23 GFT. Sant’Anna però non ci sta e con le unghie e con i denti riesce a strappare il set alle padrone di casa con il punteggio di 25-27.