Feldi Eboli, vittoria in Coppa della Divisione sullo Sporting Sala Consilina

In una partita spettacolare andata in scena al Centro Sportivo Meridionale di San Rufo, la Feldi Eboli ha la meglio sui padroni di casa dello Sporting Sala Consilina, espugnando per 3-6 il palazzetto salese nel derby salernitano di Coppa della Divisione. Le volpi, grazie alla tripletta di uno scatenato Luizinho, avanzano ai sedicesimi di finale dove affronteranno la vincente tra i calabresi del Mirto C5 e i lucani del Bernalda Futsal.

I gialloverdi partono subito forte e passano dopo 2 minuti con il gol di Volonnino. Si arriva intorno al minuto 4′ e la Feldi trova la rete del pareggio grazie al primo gol stagionale di Lucas Baroni che batte Marchesano con un tiro da fuori area. Le volpi sulle ali dell’entusiasmo pressano i padroni di casa e al minuto 7′ trovano il vantaggio con una conclusione da lontano del portiere Carlos Dalcin, con il capitano dei rossoblù che si conferma ancora una volta decisivo non solo tra i pali ma anche in fase offensiva.

I ragazzi di mister Samperi continuano a macinare gioco e azioni pericolose e solo le parate di Marchesano tengono vivo lo Sporting. La compagine salese riesce a ricompattarsi e qualche minuto dopo la metà del primo tempo riesce a portarsi in vantaggio con un uno-due firmato Brunelli, che manda in estasi il Centro Sportivo Meridionale.

La Feldi Eboli si affida dunque all’estro di uno dei suoi giocatori più talentuosi, il vice-capitano Luizinho, che si carica la squadra sulle spalle centrando prima un palo con un tiro dal limite e poi con una doppietta riporta i suoi avanti, siglando il gol del pareggio e successivamente la rete del nuovo vantaggio proprio un secondo prima della sirena. La prima frazione finisce con le volpi avanti 4-3.

Nella ripresa mister Oliva prova a trasmettere la carica ai suoi ma a segnare è ancora la Feldi, stavolta con l’ex di turno Vavà che porta le volpi sul doppio vantaggio. Lo Sporting Sala Consilina si aggrappa alle giocate di Brunelli che impegna più volte Dalcin ma senza trovare la rete che sarebbe valsa la sua tripletta. Hat-trick che invece arriva per il numero 22 delle volpi, Luizinho. Infatti, a 7 minuti dal termine della gara, i padroni di casa giocano la carta del portiere di movimento e la Feldi approfitta degli spazi lasciati dagli avversari per chiudere definitivamente il match con il terzo gol proprio del brasiliano.

La società tutta della Feldi Eboli ci tiene a ringraziare lo Sporting Sala Consilina e tutto lo staff che lavora con la società salese e al Centro Sportivo Meridionale di San Rufo per la calorosa accoglienza e la disponibilità nel mettere giocatori e tesserati rossoblù nelle migliori condizioni possibili per vivere al meglio una spettacolare serata di sport.

Ora la testa torna al campionato, dove venerdì 14 ottobre, le volpi scenderanno in campo tra le mura amiche del Palasele per ospitare un’altra squadra campana. Sarà derby contro la Sandro Abate Avellino per una sfida d’alta classifica.