Federer: “Voglio tornare a vincere e ritrovare fiducia”

Roger Federer spera di tornare a vincere tornei per ritrovare fiducia e tornare al massimo agli Us Open. L’ex numero 1 ha parlato oggi ad Amburgo, dove ha deciso di tornare a giocare dopo la delusione di Wimbledon: “Adesso voglio solo vincere ogni partita, conquistare un paio di tornei e ritrovare la piena fiducia per arrivare al meglio nei tornei sul cemento americano”, ha detto il vincitore di 17 tornei dello Slam, che dopo essere stato sconfitto al secondo turno a Wimbledon dall’ucraino Stakhovsky ha deciso di giocare 2 tornei sulla terra battuta, questa settimana ad Amburgo e la prossima a Gstaad. L’attuale numero 5 della classifica Atp quest’anno ha vinto solo il torneo di Halle e spera di riabilitarsi dopo l’eliminazione a sorpresa ai ‘Championships’, torneo che ha vinto nel 2012 per la settima volta: “Ho analizzato criticamente la situazione dell’ultimo periodo, una cosa che non mi e’ costata, perche’ l’ho sempre fatto anche nei miei momenti migliori. Non ho bisogno di prendere decisioni guidate dal panico. Ho chiaro l’obiettivo di rimanere nel circuito Atp”, ha sottolineato ancora il 31enne di Basilea. Federer ha scelto di tornare a giocare sulla terra come passo intermedio prima dei tornei sul ‘duro’ nel nord America: “Non volevo davvero arrivare negli Stati Uniti sei settimane prima di Flushing Meadows. Potevo decidere se allenarmi o giocare uno o due tornei”.

Condividi