F1. GP Spagna: la Ferrari domina le libere al Montmelò

Ferrari davanti a tutti nelle prime libere del Gran Premio di Spagna, quinta prova del Mondiale di Formula 1. Sul Circuit de Catalunya al Montmelò, Sebastian Vettel, con gomme soft, ha fatto segnare il miglior tempo con 1’25″925, davanti al compagno di squadra Kimi Raikkonen, staccato di 138 millesimi usando gli stessi pneumatici. Alle loro spalle le due Mercedes, scese in pista con gomme medie, con Nico Rosberg e Lewis Hamilton nell’ordine a circa mezzo secondo di ritardo da Vettel. Quinto tempo per la Red Bull di Daniel Ricciardo e sesto per la Toro Rosso di Max Verstappen, seguite dalla Williams di Valtteri Bottas e dalla seconda Toro Rosso di Carlos Sainz jr.

Ottavo e nono tempo per i due ex ferraristi Felipe Massa, con la Williams, e Fernando Alonso, con la McLaren.

Sul finire dei 90′ di test, il tedesco quattro volte campione del mondo avrebbe passato la linea bianca dopo l’accensione del semaforo rosso e il muretto Ferrari lo ha fatto fermare subito dopo l’uscita dai box per evitare di incorrere in irregolarità.

La monoposto è stata quindi riportata indietro dai meccanici a spinta.