Expert Napoli. Vittoria 92-88 contro Capo d’Orlando, Bianchi: “Godiamoci il successo”

Torna al successo la Expert Napoli Basket che batte l’Upea Capo d’Orlando col punteggio di 92-88 al termine di una gara equilibrata e ricca di emozioni. Grande prestazione per gli uomini di coach Massimo Bianchi che hanno superato la forte formazione siciliana, seconda in classifica, riscattando al meglio la sconfitta di Torino e rilanciandosi verso la corsa playoff. Quattro gli azzurri in doppia cifra con il capitano Matteo Malaventura top scorer con 23 punti con un’eccellente 5/8 da 3 punti.

Per Napoli torna in quintetto Allegretti, insieme a Black, Malaventura, Weaver e Brkic. Gli azzurri partono bene e, trascinati da un grande Brkic, si portano fino al 19-11 (con 15 punti dell’ex Brescia). La reazione di Capo d’Orlando è affidata ai due americani Archie e Mays, che permettono di ricucire lo strappo fino al -1 di fine primo quarto (24-23). Il secondo periodo si apre con un canestro in campo aperto di Ceron, prima del mini-parziale siciliano di 6-0 che regala di fatto il primo vantaggio della gara agli ospiti (26-29). La Expert, poi, resta a contatto e spegne i tentativi di allungo avversari grazie al capitano Malaventura (autore di 10 punti nel quarto) e chiude sotto 42-43 all’intervallo lungo. Nel terzo quarto, Napoli torna avanti con una tripla di Malaventura su assist spettacolare di Weaver (49-46), ma Capo d’Orlando con un parziale di 12-0 arriva al massimo vantaggio (49-58). Gli azzurri, però, reagiscono e con un contro-parziale di 9-0 ritornano in parità. Nel finale di frazione ci sarà un botta e risposta tra Basile e Weaver, ma resiste l’assoluto equilibrio (68 pari). Nell’ultimo quarto la Expert allunga fino al +8 grazie ad un fallo antisportivo subito da Weaver e a due falli tecnici chiamati a Soragna e Basile. Una tripla di Ceron sembra chiudere definitivamente la gara (88-78), ma l’Upea non muore mai e con un parziale di 10-2 torna ad un solo possesso di distanza (90-88). Due liberi di Ceron e una stoppata di Weaver su Mays sigilleranno poi il meritato successo di Napoli per 92-88.

Dichiarazione Bianchi: ‚Äò’Questa per noi era una partita assolutamente da vincere, se volevamo ancora avere possibilità di lottare per i playoff. Abbiamo interpretato la gara affrontandola al massimo. Siamo molto contenti della prestazione e della vittoria: avevamo dimostrato anche a Torino che è migliorato il nostro approccio alla partita. Eravamo sotto di 9 e non abbiamo mollato, rimanendo con la testa nella partita. Ora ci godiamo questa vittoria e qualche giorno di riposo, poi penseremo a Verona. Vogliamo dare un senso a questi ultimi due mesi di campionato e dobbiamo continuare cos√¨. E’ l’unica strada percorribile.

La differita della gara sarà visibile su TV Luna (canale 14 del digitale terrestre), domani luned√¨ 3 marzo alle ore 22.45 o su Tv Luna Sport (canale 114) alle 19.30.

La Expert Napoli Basket tornerà in campo il prossimo 16 marzo al PalaOlimpia di Verona per affrontare la Tezenis.

Expert Napoli Basket ‚Äì Upea Capo d’Orlando 92-88 (24-23, 42-43, 68-68)

Napoli: Malaventura 23, Allegretti 2, Black 6, Montano 3, Bryan 2, Izzo ne, Ceferalli, Weaver 18, Brkic 17, Ceron 21; All.: Bianchi M.
Capo d’Orlando: Busco ne, Basile 10, Valenti 4, Soragna 7, Laquintana 7, Nicevic 22, Portannese 8, Mays 22, Archie 8, Strati ne; All.: Pozzecco G.
Note ‚Äì Tiri Liberi: Napoli 16/17 ; Capo d’Orlando 18/22
Usciti per falli: Nicevic.

Foto: S. Furbatto