Europei Scherma. Azzurri della Sciabola in finale

Ultima giornata a Zagabria per gli Europei di scherma ma l’Italia e’ gia’ certa di una nuova medaglia che arrivera’ dalla prova a squadre di sciabola maschile. Il quartetto composto da Diego Occhiuzzi, Luigi Samele, Aldo Montano ed Enrico Berre’, infatti, alle 17 tornera’ in pedana per affrontare l’Ungheria del campione olimpico Aron Szilagyi nella finale che vale il titolo. Gli azzurri hanno dapprima sconfitto la Francia per 45-43 nell’assalto dei quarti, stoppando il tentativo di rimonta dei transalpini, e successivamente hanno avuto la meglio per 45-33 sulla Romania in semifinale.

Le speranze di un’altra medaglia sono invece affidate alla Nazionale di spada femminile, che, alle 14.30, affrontera’, anche in questo caso, l’Ungheria nella finale per il bronzo. Il quartetto azzurro composto da Francesca Quondamcarlo, reduce dalla conquista della medaglia d’argento nella prova individuale, oltre che da Bianca Del Carretto, Rossella Fiamingo e Giulia Rizzi, dopo aver sconfitto la Finlandia nel tabellone dei 16 col punteggio di 45-30, ed aver superato anche la Germania, al termine di una rimonta iniziata da meno 7 e conclusasi col punteggio di 30-25, si e’ fermato contro l’Estonia. Nella semifinale infatti le estoni hanno concluso per 44-39 il match, destinando le azzurre alla finale per il bronzo. (AGI) .

Condividi