Europei Beach Handball/F. Azzurre ai quarti contro l’Ungheria

L’Italia femminile giochera’ il proprio quarto di finale domani, contro l’ Ungheria. Mentre gli uomini chiuderanno il Consolation Round alle 13 contro la Polonia. Questo il quadro, all’esito della giornata odierna a Randers (Danimarca), nei Campionati Europei di Beach Handball. E’ un’Italia stanca, quella che affronta Ucraina e Norvegia nella giornata del Main Round. Le azzurre lottano per tutta la prima partita e in entrambi i set cedono di misura: 15-16 prima, 9-10 poi contro il team ucraino. Contro la Norvegia e’ un’altra gara: le azzurre non riescono a tenere il passo. La stanchezza si fa sentire, come testimoniano i parziali dei due set, terminati 6-14 e 11-18. Quarto posto per le azzurre, che sono comunque qualificate ai quarti di finale e affronteranno, domani alle 13, l’Ungheria (prima classificata del Gruppo I).
Tre sconfitte, contro Svezia (0-2), Turchia (0-2) e Svizzera (0-2), caratterizzano la prima giornata del Consolation Round per la Nazionale maschile, comunque autrice di buone prestazioni in tutte le gare. Soprattutto nella sfida contro la Svezia, quella giocata in serata, gli azzurri hanno mostrato buone trame di gioco e solo nel finale si sono arresi all’avversario. L’Italia tornera’ in campo domani, alle 13 contro la Polonia (campo 1).

Condividi