Europa League. Villarreal-Napoli, si studiano le formazioni da schierare al “Madrigal”

L’Europa League per rialzarsi dopo la sconfitta di Torino. Torna l’impegno europeo del Napoli di Maurizio Sarri, che sarà impegnato allo stadio “El Madrigal” contro il Villarreal, nella gara valida per i sedicesimi di andata della competizione europea. Un avversario che può rivelarsi ostico, il Sottomarino giallo di Marcelino Garcia Toral, che in campionato sta facendo bene, stazionando al quarto posto della Liga spagnola. Un impegno da non sottovalutare per gli azzurri, anche se gli spagnoli sono alla portata di capitan Hamsik e compagni.

COME ARRIVA IL VILLARREAL – Dubbi in casa spagnola sulla possibilità che il capitano, Bruno Soriano, non scenda in campo nella sfida con gli azzurri, poichè non si è allenato questa mattina, ma il tecnico Marcelino cercherà di recuperarlo per la gara di gioved√¨. I prossimi allenamenti saranno decisivi per valutare chi sarà della gara, ma con molta probabilità scenderà in campo la formazione tipo. Sicuramente vedremo in campo l’ex Napoli, Victor Ruiz che con Musacchio va a formare la coppia di centrali difensivi del club valenciano.

COME ARRIVA IL NAPOLI – Proseguono gli allenamenti dei partenopei in vista di questa prima sfida dei sedicesimi. Mister Sarri potrebbe effettuare un piccolo turn over per dare spazio a chi ha giocato di meno. In difesa Chiriches dovrebbe far rifiatare Koulibaly, mentre Strinic sostituirà Ghoulam. A centrocampo un solo cambio, David Lopez al posto di Allan; stesso discorso per l’attacco, dove Insigne lascia spazio a Mertens. Sarà della gara Higuain che ha voglia di rifarsi dopo la gara con la Juventus.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Villarreal (4-4-2): Areola; Mario Gaspar, Musacchio, Victor Ruiz, Costa; Dos Santos, Trigueros, Bruno Soriano, Denis Suarez; Leo Bapstistao, Soldado. All.: Marcelino Garcia Toral
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Strinic; David Lopez, Jorginho, Hamsik; Mertens, Higuain, Callejon. All.: Maurizio Sarri
Per l’andata dei sedicesimi di Europa League è stato designato il fischietto olandese di Bas Nijhuis. Gli assistenti saranno Van Den Ven e Schaap, mentre gli addizionali sono Blom e Janssen. Il quarto uomo sarà Goossens.
A cura di Gianfranco Collaro per SportCampania.it