Dooa Posillipo. Finisce ai rigori la stagione, l’Under 16 chiude in quinta piazza

La formazione rossoverde batte l’Alma Nuoto ai tiri di rigore (5 a 4) e chiude queste fase finale del campionato nazionale di categoria conquistando la quinta piazza.

Buona partenza dei ragazzi napoletani che, grazie alle reti di Massimo Di Martire, Antonio Picca e Andrea Ricci chiudono il primo tempo sul 3 a 0.

Nella seconda frazione le difese hanno il sopravvento sugli attacchi e solo allo scadere l’Alma Nuoto riesce ad accorciare le distanze con una rete di Rapuano.

Nel terzo tempo, nonostante un temporaneo +3 ad opera ancora di Picca, gli avversari riescono a rimontare fino al -1 ed agguantano il pareggio a pochi secondi dalla fine del match costringendo la squadra rossoverde ai rigori.

Considerato il percorso stagionale di questa giovanissima formazione apparsa sicuramente in forte crescita, il quinto posto è un risultato da non sottovalutare; infatti, non si deve dimenticare che fanno parte di questa squadra anche atleti provenienti dall’Under 13 come Luca Silvestri, Domenico Iodice, Gianpiero Di Martire e Marco Ricci che con questo torneo hanno maturato nuove esperienze ed arricchito il loro bagaglio tecnico-tattico.

 

Finale 5°/6° posto

DOOA Posillipo vs Alma Nuoto 10 – 9

DOOA Posillipo: Adamo, A. Ricci 1, Pollio, M. Ricci, L. Silvestri, A. Silvestri 1, Occhiello, Iodice, Picca 3, Marrone, M. Di Martire 1, G. Di Martire, Abbate, Bernardis, Cali. Allenatore Francesco Falco.

Alma Nuoto: Pinci, Vasallucci, Di Silvestro 3, Moroni, Savo, Cascini, Lijoi, Navarra, Rapuano 1, Serio, Ciotti, Al Bashaireh. Allenatore Massimo Tafuro.

Arbitri: Barbera e Palmieri

Parziali: 3-0, 0-1, 2-3, 0-1)

 

Ufficio Stampa Circolo Nautico Posillipo
Condividi