DHS Napoli C5-Marca Futsal 5-3. Rimonta azzurra per la prima vittoria

Arriva la prima gioia per la DHS Napoli C5 di mister Oranges, gli azzurri si presentano in casa contro la Marca Futsal, nel recupero della 1a giornata del campionato di Serie A1 . La vittoria vale doppio sia per carattere che per classifica, specie perchè ottenuta in rimonta contro i campioni in carica di mister Julio Fernandez, ormai in piena crisi dopo quattro sconfitte nelle prime sei gare stagionali tra Supercoppa, UEFA Futsal Cup e campionato.

La cornice di pubblico è notevole, la sfida nella sfida tra i fratelli Bertoni attrae ancor di più, è proprio uno di loro a rompere il ghiaccio, ci pensa infatti Edgar Bertoni al 4′ a portare in vantaggio la Marca Futsal con un gran destro. Mister Oranges esorta i suoi a rialzarsi, il baricentro resta ancora basso e la squadra timorosa, ma col passare dei minuti cresce la manovra della DHS Napoli, che trova il pari con Milucci su una ribattuta di Miraglia alla punizione di Fornari: 1-1 a 16′. Si chiude cos√¨ la prima frazione, con le squadre sul momentaneo pari. Nemmeno il tempo di ricominciare che Leitao firma il vantaggio ospite in una manciata di secondi. Ma la DHS Napoli non ci sta e si porta subito dalle parti di Miraglia, con Bico che trova l’estremo avversario sulla strada del goal. Il pari è soltanto rimandato, è Fornari che protegge bene e si gira repentino trovando la rete del 2-2 al 7′. Si presenta al pubblico anche lo spagnolo Josè Carlos, il cui goal vale il sorpasso del 3-2 al 15′. Gli azzurri viaggiano sulle ali dell’entusiasmo, mentre Fernandez schiera il portiere di movimento. Il tempo di vedere Nora indossare la casacca col buco, che Bico Pelentir lo punisce con la rete del 4-2. Il tabellino parla ancora straniero, quando il portoghese Leitao accorcia per il 4-3. Ma a chiudere la “faida familiare” ci pensa un altro Bertoni, stavolta è Rodrigo a firmare il definitivo 5-3 al 19′. Non c’è più tempo, se non per liberare l’urlo di gioia di capitan Botta e soci e assistere agli applausi del pubblico presente.

Si sblocca la classifica per la DHS Napoli, mentre la Marca Futsal è inaspettatamente in fondo alla graduatoria. Il prossimo appuntamento si svolgerà di nuovo sul parquet del PalaCercola, sabato 19 ottobre alle 18:00 arriva l’Acqua&Sapone Emmegross di Bellarte, un’altra sfida non per deboli di cuore.

 

DHS NAPOLI-MARCA FUTSAL 5-3 (1-1 p.t.)
DHS NAPOLI:
Garcia Pereira, R.Bertoni, Milucci, Fornari, Bico, Galletto, Pipolo, Frosolone, Campano, Botta, José Carlos, Simeone Рallenatore Ivan Oranges
MARCA FUTSAL:
Miraglia, Ercolessi, Chimanguinho, Nora, E. Bertoni, Caverzan, Follador, Sergio, Dan, Fabian, Leitao, Morassi.
MARCATORI:
3’56” p.t. E. Bertoni (M), 16’03” Milucci (N), 0’52” s.t. Leitao (M), 6’58” Fornari (N) 15’16” Jos√© Carlos (N), 15’36” Bico (N), 17’40” Leitao (M), 18’56” R.Bertoni (N)
AMMONITI:
Galletto (N), Ercolessi (M)
ARBITRI:
Fabio Gelonese (Milano), Mario Filippini (Roma 1). CRONO: Nicola Raimondi (Battipaglia)

 

 

Condividi