Derby amaro per l’Angri, la Palmese si impone sui doriani

Sfida amara per l’Angri al Comunale di Palma Campania con la squadra di mister Grimaldi che supera per 2-0 i doriani. Sorpasso in classifica dunque per la Palmese che trova il quinto risultato utile consecutivo e raggiunge quota 24 punti mentre l’Angri resta a 23.

La cronaca

Prima occasione dopo 90 secondi per i grigiorossi con Picascia che serve Giorgio, ma il 27 doriano viene anticipato. Sull’azione successiva Kone viene servito completamente solo e dopo aver saltato Scarpato deposita la palla in rete portando in vantaggio la Palmese. L’Angri non ci sta ed alza il baricentro e va due volte alla conclusione prima con Sabatino, ribattuta dalla difesa, e poi con Fabiano che costringe Raffaelli agli straordinari. Al 7’ è Picascia ad impegnare ancora l’estremo difensore rossonero direttamente da calcio di punizione. Passano 3 minuti e la Palmese trova il doppio vantaggio con un tiro dal limite di Galdean. Al quarto d’ora occasionissima per Longo pescato perfettamente da Fabiano, ma ancora una volta Raffaelli si supera e para. I doriani provano sbilanciarsi e vanno vicini a dimezzare lo svantaggio con un colpo di testa di Sabatino, ma ancora Raffaelli vola. La Palmese prova a sfruttare in contropiede gli spazi concessi dai grigiorossi e con un tiro al volo di Silvestro sfiorano la terza rete. Al riposo si va con il risultato di 2-0 in favore dei padroni di casa.

Nella ripresa Di Costanzo cambia assetto tattico inserendo Tipaldi e Mansour e passando al 4-2-3-1. La prima occasione, però, è comunque di marca rossonera con D’Orsi che di testa sfiora il 3-0. I doriani provano a sfruttare gli inserimenti prima con Longo e poi con Ascione ma entrambi non inquadrano la porta. A metà ripresa a prendersi la scena è ancora Raffaelli con un intervento prodigioso su una conclusione a giro di Ascione. La squadra di mister Grimaldi prova a chiuderla ancora una volta sugli sviluppi di un calcio di punizione con un colpo di testa di Silvestri che però s’infrange sul palo. La compagine grigiorossa prova in tutti modi a trovare la via del gol, ma la retroguardia rossonera è sempre attenta. Dopo 5 minuti di recupero la Palmese trova il quinto risultato utile consecutivo battendo l’Angri.

Il tabellino

PALMESE: Raffaelli, Silvestro (89’ F.Puntoriere), Potenza, Galdean, Fusco, Morlando, Manzo, Kone (56’ Attah), D’Orsi, Magliocca (84’ Manco), M. Puntoriere (74’ Volpe). A disposizione: Moccia, Russo, Trevisone, Fiele, Ceprano. All. Grimaldi

ANGRI: Scarpato, Picascia (46’ Tipaldi), Longo, Herrera (64’ Acampora), Schivino (89’ De Marco), Allegra, Kljajic, Giorgio (64’ Caccavallo), Sabatino (46’ Mansour), Fabiano, Ascione. A disposizione: Castellano, Di Mauro, Rosolino, De Franco. All. Di Costanz

MARCATORI: 3’ Kone, 10’ Galdean

AMMONITI: Schiavino (A), Tipaldi (A), Galdean (P), Magliocca (P), Longo(A).

ANGOLI: 4-6

RECUPERO: 1’ pt, 5’st.