Danza Sportiva. Esperienza e professionalità, tutta la passione di Ivano Esposito

Una passione infinita, la danza. Per Ivano Esposito il ballo è stato il motore della vita, sin dai primi anni di vita. Nasce come ballerino jazz, per poi scoprire una nuova disciplina e una nuova specializzazione: l’hip hop e l’electric boogaloo. Il suo talento l’ha portato ben presto a farsi notare venendo subito aggregato al gruppo Arias Frank. Questa occasione ha aperto la strada agli spettacoli.

Saggi di danza, feste di piazza esibizioni, poi il salto nella dimensione della promozione sportiva. E’ il punto di partenza si una nuova fase della sua vita. La danza agonistica. Oltre alla danza, un’altra forte passione è quella per Micheal Jackson, che ha ispirato molti dei suoi balli. Due passioni che si incrociano e danno vita ad una nuova era per Ivano Esposito che arriva a competere a livelli regionali.

La vera e propria svolta arriva con il matrimonio delle danze caraibiche, che gli permettono di competere a livello sia nazionale che regionale, guadagnandosi prestigiosi primi posti. Il primo oro arriva nel 2012 nel campionato CSEN con primo e secondo posto. Nel corso degli anni sono aumentati gli ori per il ballerino, che ha fatto delle danze latino-americane una vera e propria professione. Da ballerino ad istruttore il passo è stato davvero breve. Abilitato a Guida Federale, Maetro Federale e Maestro di Balli Caraibici si è imposto nel panorama regionale grazie alla collaborazione con varie scuole d ballo. Non solo, coniuga, infatti, l’esperienza sia per insegnare agli appassionati la danza caraibica, ma anche la danza a livello agonistico, senza dimenticare i corsi di abilitazione alla professione di maestro.

Per scoprire dove e quando il maestro Ivano Esposito tiene i suoi corsi, basta collegarsi al suo sito www.ivano-esposito.it.