Dalia Managementi, parla Roberto Dalia: “Campionato sottovalutato, ci rifaremo”

Un approccio complicato per il Dalia Management alla Serie C1 di calcio a cinque. In sette partite sono arrivate sei sconfitte e una sola vittoria.

Roberto Dalia, consulente della Dalia Management ci dice la sua sulle difficoltà della prima squadra nell’esordio in C1:

“Premetto che è un campionato, quella della C1, che non conoscevo e che ho sottovalutato, puntando tanto sui giovani, infatti abbiamo una buona Under 19 che si è qualificata alla Final Four di Coppa Campania, ma in questo campionato ci vuole tanta esperienza e poi paghiamo anche la squalifica di Monteiro, nostro capitano e giocatore di maggior esperienza e qualità. Ma non tutti i mali vengono per nuocere,perché c’è anche qualcosa di positivo in questo avvio di stagione, oltre all’Under 19 come già dicevo,la società ha finalmente una casa a Moschiano, dove potersi allenare e sopratutto giocare le partite casalinghe, per la prima squadra e settore giovanile. Questo ci ha portato via tantissimi energie mentali,fisiche ed economiche,ma sicuramente ne sarà valsa la pena e ci porterà i suoi frutti.

Adesso la società si sta organizzando per rinforzare la squadra,dove ci saranno delle partenze,infatti già Priori e’ stato ceduto all’Ancona in serie B,ma sopratutto ci saranno degli arrivi e mettere a disposizione di Mr. Oranges una rosa che possa farci dire la nostra in questo campionato. Come Consulente mi scuso a nome di tutta la società del Presidente Santaniello e vi assicuro che ci faremo perdonare e vi chiedo di soffrire ancora per altre 2/3 partite e poi inizieremo a divertirci e farvi divertire. Ve lo prometto”.