COVID-19. Wembley illuminato per 90′ dal nostro tricolore

Il Wembley illuminato già è uno spettacolo per gli occhi, ma se ad illuminarlo è il tricolore italiano ancora meglio. Nessuna proposta, perchè è già accaduto ieri sera a Londra, in occasione della mancata gara amichevole tra Inghileterra e Italia. Cancellata a causa dell’emergenza sanitaria ha fatto rinviare il test di preparazione ad Euro 2020, come del resto lo stesso Europeo. Gesto di vicinanza e di esempio di solidarietà, oltre che di sportività, ci arriva dalla Football Association, la federazione inglese, che ha deciso di illumanre l’impianto londinese per 90′, quelli della partita, con un messaggio solidale proiettato dal maxischermo di fronte la Olympic Way: “Siamo separati, ma siamo insieme. Forza Italia #distantimauniti”.

Il presidente della FIGC Gabriele Gravina ha commentato: “Grazie al calcio Italia e Inghilterra sono più vicine. Ho ringraziato personalmente il presidente della federazione inglese Greg Clarke per la bellissima iniziativa di questa sera, animata da un sincero sentimento di vicinanza e di condivisione in un momento così difficile per l’Europa intera. Una volta tornati in campo, sia in Italia che nelle sedi internazionali, dovremo continuare a valorizzare la solidarietà e l’amicizia rafforzate da questa emergenza.

L’iniziativa è stata promossa dai profili ufficiali dalla FA e dall FIGC, con un messaggio diretto a contrastare il virus, con gli inglesi che hanno postato: “Non potremmo condividere il campo questa sera con gli Azzurri, ma saremo insieme e uniti in questo difficile momento”, mentre la risposta dei nostri portacolori è stata: “Ben detto Inghilterra, grazie. Vinceremo questa partita insieme”.

Condividi