Corigliano Calabro. Un ex Benevento alla corte di De Sanzo

Due nuovi arrivi di qualità in casa Corigliano. Nelle ultime ore formalizzati gli arrivi dei due classe 2000, entrambi centrocampisti, Khaled Khouaja e Giovanni Balsamà. Khouaja è italo-tunisino, nato a Mazara del Vallo, arriva dalla Vibonese, serie C, con un passato in D nel Mazara e Gela ed è considerato una vera e propria promessa del calcio. Balsamà, nato a Messina, cresce nel settore giovanile giallorosso e con i peloritani gioca anche in D prima di passare alla Primavera del Benevento. Anche per lui buone referenze e la possibilità di mettersi in mostra nel prossimo torneo di quarta serie. Già aggregati al gruppo, Khouaja e Balsamà si stanno già allenando agli ordini dello staff biancoazzurro. Organico coriglianese che, dopo l’arrivo di questi due calciatori juniores, va sempre più accrescendosi e completandosi. Altre contrattazioni, inoltre, sono in corso per puntellare la rosa. La compagine di mister De Sanzo, frattanto, continua la preparazione e anche oggi sosterrà una doppia seduta con partitella in famiglia allo stadio Città di Corigliano al pomeriggio. Identico numero di allenamenti al venerd√¨ e rifinitura al sabato mattina in vista del primo turno di coppa Italia di D, domenica 25 alle 16, contro la Cittanovese. Dopo il successo a Roccella, nel turno preliminare, Cittanova sarà un ulteriore banco di prova per testare condizione, crescita e nuovi innesti. Intanto, cresce l’entusiasmo intorno alla squadra e sale sempre più il numero della sottoscrizione delle tessere per assistere alle sfide casalinghe dei biancoazzurri.

Ufficio Stampa e Comunicazione

Asd Corigliano Calabro

Condividi