Coppa Italia U21. Napoli C5 passa il turno. Frosolone e Arillo convocati in Nazionale

L’under 21 della DHS Napoli supera senza troppi affanni l’ostacolo Venafro. L’1-7 con cui i ragazzi di Polidoro espugnano il parquet molisano concede l’accesso ai 32¬∞ di finale, in cui gli azzurrini affronteranno la formazione pugliese del Salinis. Il tecnico napoletano porta con s√© anche alcuni elementi aggregati alla prima squadra, ma fa ruotare tutti. Si fa subito in discesa la gara degli ospiti, che nel giro di tre minuti si trovano sul doppio vantaggio, grazie ad una doppietta di Galletto, bravo prima a finalizzare uno schema da calcio d’angolo, e poi a battere il portiere locale con il suo solito bolide dal limite. I partenopei non corrono rischi, anzi si trovano costantemente in area avversaria e soltanto l’imprecisione gli nega la possibilità di aumentare il vantaggio. Al 10¬∞, però, D’Ammora su ottimo suggerimento di Calabrese firma la rete dello 0-3, risultato che rimarrà invariato fino al termine della prima frazione. Nella seconda il Napoli mette subito in ghiaccio la partita, Pazzi fa esplodere un missile che s’insacca nell’angolino basso, dove il portiere locale non può arrivare. Al 10¬∞ il Napoli cala il pokerissimo con Arillo, che finalizza al meglio l’assist di Calabrese. Al 15¬∞ i partenopei si portano sullo 0-6, ma il gol di D’Ammora è viziato da un fallo di mano, non visto dall’arbitro perch√© coperto da un paio di giocatori. Dopo la convalida del gol, gli azzurrini, interpretando benissimo la regola morale del fair play, restituiscono il gol agli avversari, che segnano con Prete.

Le distanze vengono ristabilite con Campolongo, che insacca dopo un ottimo assist di Mormone, per la rete che fissa il punteggio sul definitivo 1-7. Pipolo e compagni se la vedranno ora con il Salinis, che ha battuto 6-4 il Lucera. Si ringrazia la società Venafro per l’ospitalità.

Tabellino gara

Venafro-DHS Napoli 1-7 (0-3 p.t.)

Venafro

Tomei, Prete, Cimino, Laudadio, La Bella, Giannini, Cortellessa, Di Leonardo, Coia, Cimorelli, Cardines, Di Vito. All. Cuzzi.

DHS Napoli

Simeone, Galletto, Pazzi, D’Ammora, Mormone, Frosolone, Calabrese, Arillo, Milucci, Pipolo, Campolongo, Brancati. All. Polidoro.

Arbitri: De Benedictis (Campobasso) e Di Giovanni (Isernia)

Reti: 02¬∞ e 03¬∞ Galletto (N), 10¬∞ D’Ammora (N). Secondo tempo: 01¬∞ Pazzi (N), 10¬∞ Arillo (N), 15¬∞ D’Ammora (N), 16¬∞ Prete (V), 17¬∞ Campolongo (N).

Ammoniti: Laudadio (V)

Gioia azzurra per Frosolone e Arillo

Al termine della gara arriva l’ennesima gioia nazionale. Il CT Raoul Albani, infatti, conferma di credere nel progetto napoletano e convoca in nazionale Under 21 Nunzio Frosolone e Attilio Arillo. I due azzurrini saranno aggregati al gruppo tricolore che affronterà in amichevole a Targoviste i padroni di casa della Romania marted√¨ 12 e mercoled√¨ 13 novembre. Da parte della DHS Napoli C5 il ringraziamento allo staff tecnico azzurro per la fiducia accordata ai ragazzi ed un grande in bocca al lupo a Nunzio ed Attilio, perch√© possano vivere con professionalità ed entusiasmo l’ennesima occasione azzurra.

 

Frosolone_Arillo

Condividi