Coppa Italia. Lpg Group-Real Ottaviano, i convocati di mister Rizzo

Tu chiamale se vuoi, emozioni. Quarti di finale di coppa Italia, gara di andata: oggi al PalaCasoria va in scena il primo atto tra Lpg Group e Real Ottaviano, due vere protagoniste finora dei rispettivi campionati. Si gioca alle ore 20, l’arbitro della super-sfida sarà Luca Nevola della sezione di Napoli. Il return-match è previsto tra otto giorni a campi invertiti.

SARA’ UNA BELLA SERATA – Sette risultati utili consecutivi, sei vittorie ed un pari. Un ottimo ruolino di marcia per l’Lpg Group che stasera, davanti al pubblico amico, riceverà la temibile Real Ottaviano di mister Luciano Miele per il primo atto dei quarti di finale di coppa Italia. Mancheranno Francesco Crisci, appiedato dal Giudice Sportivo, Stefano Fiore e Ciro Sapio per i padroni di casa, mentre nelle fila vesuviane mancheranno Iervolino e Aprile, anch’essi squalificati. Gennaro Rizzo, tecnico dei casoriani, è soddisfatto del rendimento della sua squadra: Non posso lamentarmi di quello che hanno fatto i ragazzi finora. L’Ottaviano? E’ sempre bello giocare un quarto di finale contro una grande squadre come quella del duo presidenziale Nunziata-Manfrevola. Sono sicuro che sarà una bella serata di futsal, non vedo l’ora di viverla. Saranno fondamentali tutti i 120 minuti del match, dove si delineerà il vincitore.

CONVOCATI ‚Äì Dopo l’allenamento tenutosi ieri al PalaCasoria, Rizzo ha convocati i seguenti giocatori: 27 De Angelis, 30 Palmese, 3 Roscigno, 4 Montella, 5 Testoni, 6 Abate, 7 Iannone, 8 Mariano, 9 Marasco, 13 Visconti, 14 Lipori, 15 Sarnataro, 20 Manco. Out Crisci (squalificato), Sapio e Fiore.

Ufficio Stampa Lpg Group

Condividi