“Come Potrebbe Finire”. Sfida in attacco Milik-Mitroglu, la simulazione di Napoli-Benfica

Rieccoci al consueto appuntamento con la nostra rubrica Come potrebbe finire, con cui la redazione di SportCampania.it, grazie all’ausilio del noto simulatore calcistico Fifa 16 (in attesa del rilascio di Fifa 17) apportando le dovute modifiche alle rose, cercherà di indovinare il risultato della sfida valevole per la gara di Champions League tra Napoli e Benfica che si disputerà questa sera alle ore 20:45, allo stadio San Paolo di Napoli. Sulla base delle nostre probabili formazioni andiamo a vedere cosa ha decretato la simulazione sulla piattaforma Next Gen, Play Station 4.

Gara che all’avvio senta a decollare, le squadre si studiano a centrocampo, senza scoprirsi più di tanto. Il Napoli prova ad impostare il gioco, ma il lusitani si difendono bene. La fase di equilibrio dura per lunghi tratti, portando le due compagini a riposo con il risultato fossilizzato sullo 0-0, ma con gli azzurri più propositivi in fase di costruzione.

Nella ripresa esce fuori il vero volto delle Aquile portoghesi, che passano in vantaggio con il greco Mitroglu. La reazione dei partenopei è immediata e cingono d’assedio la porta di Ederson, trovando il pari con Milik, che salta più di tutti e infila sul palo lontano.

La simulazione consegna un pareggio agli azzurri, la nostra redazione spera che la gara possa concludersi diversamente, con la conquista dei tre punti per gli uomini di Sarri. Adesso, non tocca che attendere il verdetto reale del terreno di gioco.

AVANTI NAPOLI E FORZA AZZURRI!

Condividi