“Come potrebbe finire”. Milan-Napoli su Fifa 16

Alla vigilia del match tra Milan e Napoli, torna la nostra rubrica “Come potrebbe finire”, con cui la nostra redazione, grazie all’ausilio del noto simulatore calcistico Fifa 16, cercherà di indovinare il risultato del posticipo di domenica sera, che si giocherà al “San Siro”. Sulla base delle nostre probabili formazioni, andiamo a vedere cosa ha decretato la simulazione sulla piattaforma Next Gen, Play Station 4.

Il Milan parte subito all’attacco, ma si infrange sulla difesa azzurra che, ben schierata, non si lascia sorprendere. I rossoneri cercano di mettere sotto pressione i partenopei che ben reagiscono, senza particolari affanni. Il primo quarto d’ora di gioco non vive di particolari emozioni, le due squadre si danno battaglia senza prevalere. Si arriva alla mezz’ora con il risultato ancora in perfetta parità, ma con il Napoli che gestisce meglio il gioco, rispetto ai padroni di casa. Si va al riposo con le porte di Reina e Diego Lopez ancora inviolate.

Quando si ritorna dagli spogliatoi è il Napoli a partire forte, cingendo d’assedio l’area di rigore rossonera, che fatica a contenere le sortire dei partenopei. Il Milan prova ad alzare la testa, proiettandosi all’attacco, ma con subito vengono chiusi dal centrocampo azzurro. Ad un quarto d’ora dalla fine, Hysaj ha l’occasione di sbloccare la gara, il tiro è forte ma centrale e cos√¨ Diego Lopez si rifugia in angolo. Negli ultimi minuti, Higuain sblocca la gara realizzando una rete su suggerimento di Calljon, ma il guardalinee non convalida per posizione di off side del Pipita. Al “San Siro” finisce 0-0 tra Milan e Napoli, che si dividono la posta in palio.

Chiaramente questo è il verdetto del simulatore, noi ci auguriamo che il risultato sia ben diverso e che il Napoli possa esultare al primo successo esterno del campionato.

Avanti azzurri e Forza Napoli!