City Angri. Risultato tennistico contro il malcapitato Macchia

La squadra del mister Bruno Rega ha battuto nello Stadio “Delle Donne” di Montecorvino Pugliano il Macchia un ottima avversaria, una delle squadre quotate per la vittoria in questo campionato.

Il risultato è stato tennistico, ma al di la di questo aspetto, è stata l’impressione tratta dalla prestazione della squadra ospite, vale a dire un undici completo in tutti i reparti, e capace di mantenere il pallino del gioco, per il corso degli interi 90 minuti, forte di uno splendido mix, tra prestanza fisica, tecnica individuale, e duttilità tattica.  Una piccola orchestra quindi, che ha letteralmente annichilito, la pur quotata avversaria, non concedendole niente anche in termini di duelli individuali, sul terreno di gioco.

A fine partita, pur essendo soltanto la prima partita c’è molta soddisfazione in casa City, il mister Bruno Rega ha elogiato la bella risposta fornita dai ragazzi, su cui incombeva, secondo gli addetti ai lavori, il duro onere da favorita. Ma l’atteggiamento e la maturità mostrata all’esordio è stata davvero rilevante, con la netta vittoria esterna contro un’avversaria quotata, che è stato il miglior modo, d’iniziare la nuova ed attesa stagione.